Uomini e Donne, crollo improvviso in studio: tutti preoccupati

Uomini e Donne, crollo improvviso in studio: tutti preoccupati. Durante la puntata di oggi, Ida è tornata in studio dopo il modo orribile in cui lei e Riccardo si sono salutati

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne)

Ida Platano è stata ospite di questa puntata di Uomini e Donne per un ultimissimo confronto con Riccardo Guarnieri. I due si sono conosciuti qualche anno fa nel programma, dopo aver avuto una storia importante avevano deciso di lasciarsi e di cominciare a conoscere nuove persone in studio. Ida guardò Riccardo uscire con diverse donne e restò lì seduta, in silenzio, fino a che non arrivò qualcuno per lei. Quando Riccardo la vide con un altro, si ingelosì e decise di riprendere a corteggiarla.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Giorgia Rossi, in rosso toglie il fiato: record di likes per l’ultimo scatto FOTO

Uomini e Donne, Ida Platano in lacrime per Riccardo Garnieri

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ida (@idaplatano)

Si sono rimessi insieme e stavolta doveva essere quella giusta: ma la quarantena tra loro non è andata affatto nei migliori dei modi. Motivo per cui hanno deciso di lasciarsi e Riccardo è tornato in studio per ricominciare una nuova vita. Dopo più di un mese Ida ha deciso di tornare per un ultimo confronto che non è andato proprio nei migliori dei modi: si sono lasciati malissimo e lei è andata via davvero molto triste.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> GF Vip: Tommaso Zorzi racconta nel dettaglio il retroscena con Stefania Orlando

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ida (@idaplatano)

Dopo circa un’ora, ha chiesto di rientrare in studio. In lacrime ha detto a Riccardo che le sarebbe piaciuto lasciarsi bene, con un ultimo abbraccio. Lui non se l’è sentita: “Sono sempre stato sincero con te, non me la sento di salutarti in un modo diverso“.