Gratta e vince un “Turista Per Sempre”: una “fortuna” mai accertata

Un cliente di un bar ha lasciato un biglietto di ringraziamento per il titolare per la vincita raggiunta, ma la “fortuna” in realtà non sarebbe stata accertata…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da grattaegratta i gratta e vinci (@gratta.gratta)

Una storia che ha dell’incredibile è stata registrata all’interno di un bar di Salvarosa di Castelfranco Veneto. Il titolare della struttura ha rinvenuto un biglietto di ringraziamento, per la vincita di un “gratta e vinci” riscossa da un cliente, ma mai accertata dal cassiere.

Si potrebbe parlare in questo caso di “fortuna” mancata? Nessuno è riuscito a dare una risposta all’interno del bar. Il titolare però è impegnato sul “fronte” per cercare di capire a chi attribuire l’eventuale vincita.

Ne abbiamo raccontate tante di “avventure” commoventi tra “Gratta e Vinci” e “Miliardari”, ma la vicenda di Salvarosa conserva un vero e proprio clamoroso “giallo”. L’effetto di tabacchi e ricevitorie, nel settore della “Lottomatica” sembra aver coinvolto anche i bar più sconosciuti di Italia, che pur di accaparrarsi un pò di visibilità cercano anche loro una nuova modalità di riscatto, dopo periodi di forti tensioni e preoccupazioni

LEGGI ANCHE —–> Accadde oggi. I fatti più importanti nella storia accaduti il 12 Gennaio

Il valore sorprendente della fortuna? Ecco quanto avrebbe vinto il cliente “astratto”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GRATTAEVINCI (@grattaevinci2020)

LEGGI ANCHE —–> Test Psicologico: cosa pensano di te? Tutto nell’immagine

Dopo l’avvicendamento in terra campana di vincite da lotteria e ricevitoria “lottomatica”, ora sarebbe anche il turno dell’Italia Settentrionale. La “fortuna”, infatti avrebbe raggiunto anche quelle latitudini, almeno fino alla sorprendente scoperta.

Un bar del centro di Salvarosa di Castelfranco, in Veneto ha riscontrato un biglietto fotocopiato di ringraziamento ad opera di un cliente ignoto, che avrebbe “grattato” il ticket vincente: ne sarebbe scaturita una “fortuna” incredibile.

Questo è quanto riscontrato dal titolare della struttura, in cerca disperata del vincitore, che alla luce dei fatti avrebbe preferito “darsela a gambe”. Anzichè celebrare il successo con i dipendenti della struttura. Ieri mattina, il titolare del bar  “La Terrazza 92” stava per chiudere come di consueto la saracinesca del proprio negozio, al termine della giornata. Ma alla vista del ticket, un “Turista per Sempre” vincente, ha pubblicato il sorprendente evento sulla pagina Facebook del locale.

“Bar Terrazza grazie. Ho vinto 1.840.000 euro” – questo è l’incipit del messaggio scritto a penna e poi stampato in A4 dal presunto vincitore. Il titolare non avendo avuto alcun riscontro sulla veridicità dell’evento ha pensato bene di contattare la “Tribuna di Treviso” per le dovute verifiche.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Non sarebbe stata riscontrata alcuna fortuna secondo le ricerche ufficiali del sistema centrale di “Lottomatica”. Ma il titolare non ha dubbi sulla certezza della vincita riscossa e ha continuato ad avvallare la sua tesi, augurandosi che ciò che pensa corrisponda alla sincera realtà