Kasia Smutniak, indescrivibile percorso: “Ho provato di tutto per guarire”

Kasia Smutniak ha raccontato il suo toccante percorso dopo aver scoperto di essere colpita dalla vitiligine, una malattia della pelle. L’attrice ha provato ogni soluzione passando dal bosco al deserto. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kasia Smutniak (@lasmutniak)

Un toccante racconto. L’attrice Kasia Smutniak si è aperta in merito alla lunga esperienza con una malattia della pelle. Durante un’intervista a Vanity Fair ha ripercorso la lunga lotta alla vitiligine. Si tratta di una patologia che colpisce la pelle portando a macchie più chiare sul corpo. Oltre all’evitamento dall’esposizione al sole, non comporta danni se non per l’estetica. Kasia ha raccontato di non aver accettato la malattia agli inizi e delle lunghe cure a cui si è sottoposta.

“È stato un percorso, lungo e con dei risvolti anche divertenti. Mi è comparsa per la prima volta 7 anni fa, e all’inizio non l’ho presa per niente bene. Mi creava tantissima insicurezza: mi truccavo le mani con il fondotinta anche solo per portare mio figlio all’asilo”, ha confessato l’attrice.

LEGGI ANCHE > Kasia Smutniak, la FOTO di lei a vent’anni è paradisiaca, nuda e sensuale

Kasia Smutniak: l’infinito percorso per curare la malattia della pelle

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kasia Smutniak (@lasmutniak)

 LEGGI ANCHE > Kasia Smutniak, “ingessata” in un tailleur scuro, austera e sensuale – FOTO

Kasia durante l’intervista a Vanity Fair ha raccontato di come abbia provato innumerevoli soluzioni per guarire.

“Prima sono andata dai medici e poi sono finita dai santoni. Da quello che mi ha ricevuto nella sua casa nel bosco e, quando mi ha aperto la porta, ho visto che era coperto di vitiligine. A un certo punto mi sono ritrovata nel deserto marocchino con uno che mi bruciava conchiglie in faccia. Poi mi ha dato del pelo di una pecora santa da portare a casa e seppellire. Ho fatto anche quello”, ha commentato la Smutniak.

Katia ha poi affermato di aver accettato la cosa e come in un giorno d’estate alla vista della sue braccia abbia provato amore e visto bellezza anche per le macchie bianche.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kasia Smutniak (@lasmutniak)

Dopo sei anni, l’attrice ha messo a nudo la vitiligine con uno scatto su Instagram lo scorso anno.