Mastella: crisi di governo “sconcertante” e da “irresponsabili”

Clemente Mastella esprime la propria posizione in merito alla crisi del governo Conte: una crisi che si sarebbe potuta rimandare

crisi governo conte
Clemente Mastella (Getty Images)

Ad esprimersi sulla crisi del governo Conte anche Clemente Mastella. La posizione del sindaco di Benevento è piuttosto critica nei confronti dell’accaduto, al punto da dichiarare che “i suoi responsabili” parlamentari non appoggeranno alcuno e che Conte e Renzi dovranno “sbrigarsela” tra loro.

In un periodo così complesso, l’azione di Renzi è giudicata come “irresponsabile“; il piano di azione contro il governo Conte avrebbe potuto essere rimandato, considerato che il nostro è un “Paese sfinito”. Intanto, Mastella non nasconde l’ipotesi di un nuovo gruppo; una nuova formazione politica, collegata al centrosinistra, pronta per le prossime elezioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Crisi di Governo, il premier accetta le dimissioni dei ministri: “Grave danno al Paese”

Mastella contro Matteo Renzi: azione contro Conte rimandabile. Possibile nuova formazione politica

crisi governo conte
Giuseppe Conte (Getty Images)

Si esprime senza mezzi termini su “la Nazione” il politico Clemente Mastella intorno alla crisi di governo, specie nei confronti di Matteo Renzi.  Si tratta, infatti, di un’azione a dir poco inconciliabile con la situazione e l’emergenza sanitaria che sta vivendo il Paese.

Critiche, dunque, al leader di Italia Viva per aver innescato una crisi che i politici del passato non avrebbero mai azionato; non in una circostanza simile almeno. Si tratta di una crisi definita “sconcertante” e che creerà non pochi problemi. Nell’apprezzare soluzioni quali un governo di “unità nazionale” proposto da Grillo, Mastella infatti riflette sui possibili risvolti negativi che le prossime elezioni potrebbero avere sul Movimento 5 Stelle.

Gli M5S potrebbero, infatti, essere considerati responsabili delle scelte del governo Conte e pagarne care le conseguenze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il governo a un passo dalla crisi, ma prima l’approvazione del Recovery Plan

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

crisi governo conte
Matteo Renzi (Getty Images)

Nel frattempo, Mastella paventa l’ipotesi di un nuovo gruppo politico, formato anche da personalità del passato, che potrebbe essere chiamato “Meglio noi” pronto ad azionarsi in vista di un ritorno alle urne.