Amadeus, ai “Soliti Ignoti” accade l’impensabile. Presentatore allibito

Doppia gaffe nella puntata di ieri de “I Soliti Ignoti”. Amadeus riscontra imbarazzo tra i concorrenti in postazione: ecco cosa è successo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ceramica.flaminia (@ceramica.flaminia)

Il preserale consueto di Rai 1 , “I Soliti Ignoti” regala sempre un mix di emozioni, tra gli ignoti in postazione e il “fiuto” di invstigatore del partecipante. Il presentatore Amadeus è il volto per eccellenza della trasmissione, classe, determinazione e riflessi giusti per condurre e gestire l’avvicendamento in pista.

Ognuna delle identità da svelare al pubblico viene scelta dal cast dell’azienda televisiva, mentre per il partecipante è una questione di compilazione del format online. Sul sito della Rai, per la richiesta di partecipazione al programma. Ciascuno tra gli 8 cosiddetti “ignoti”, vittime da scoprire ai “danni” del partecipante porta con sè tre indizi. Che aiutano il “selezionatore” in gioco a rendere più semplice la scelta del mestiere, abbinato.

Nel corso dell’avvicendamento del secondo ignoto, Amadeus riscontra una doppia “gaffe” che genera un pò di imbarazzo in studio

LEGGI ANCHE—–> Barbara D’Urso e la morte della mamma: la confessione in diretta

Amadeus a “I Soliti Ignoti” corregge la trasmissione: “Andiamo avanti…”

LEGGI ANCHE—–> Alessandro Borghese bacchettato da Striscia, il perchè

Amadeus, ex e prossimo presentatore di Sanremo è uno dei conduttori più in voga della Rai. L’intelligenza del frontman e la personalità determinata e sicura di sè, fanno sì che possa allargare il “cerchio” della conduzione a più programmi. Uno fra questi è il consueto preserale de “I Soliti Ignoti”.

Durante la puntata di ieri, un’ospite tra gli ingoti ha riscontrato un lapsus, nell’omettere il secondo dei tre indizi che il partecipante, Paolo Spollon (“Emiliano”, nella fiction, “Che Dio ci Aiuti”) aveva attivato. Si trattava della seconda vittima tra gli ignoti, chiamata al centro della pista da Amadeus per l’investigazione completa.

Il conduttore, dopo una “parentesi” di silenzio in studio ha cercato di rimettere in sesto la situazione, invitando l’ignoto Tamara ad esporre il terzo indizio: “Se vuole andiamo avanti..”. Prima di riprendere a parlare, Amadeus ha riscontrato una piccola espressione di delusione e panico al volto della ragazza, che poi ha ricordato la frase dimenticata.

Una seconda “gaffe” invece è stata rilevata prima di iniziare l’investigazione al centro pista, dell’ignoto numero 4, partita a “razzo” nel presentarsi a Paolo e il pubblico a casa. A tal proposito, Amadeus, allibito è dovuto intervenire, dicendo: “Aspetti, facciamo terminare lo stacchetto introduttivo e poi si presenta, altrimenti non sentiamo nulla”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

amadeus soliti ignoti accade impensabile
Amadeus a “I Soliti Ignoti” – Screenshot Instagram

Insomma, la puntata di ieri ha regalato davvero tanto sconcerto tra gli ignoti, alcuni dei quali sorprendetemente imbarazzati e tutt’altro che pronti a ricoprire in maniera proficua il ruolo assegnatogli. Ma non si può non sottolineare la caparbietà del “maestro” Amadeus che ancora una volta ha saputo aggirare l'”ostacolo”. E ritrovare subito il “filo conduttore” per il prosieguo della trasmissione