Federica Panicucci: fragile per quella tragedia mai superata

Federica Panicucci, uno dei volti più noti di Canale 5, torna a parlare del suo dolore: “Mi manca”  e spiega al pubblico la sua tragedia 

Federica Panicucci foto
La conduttrice Federica Panicucci (Getty Images)

E’ una forza della natura, il suo talento e la sua bellezza sono fuori dal comune, Mediaset non può fare a meno di lei e neanche il pubblico che la segue ogni mattina nel suo programma. Stiamo parlando di Federica Panicucci, una donna dalle mille qualità: elegante, fine, capace di emozionare. Anche lei però ha dovuto affrontare un dolore grande, una tragedia che non ha ancora superato a distanza di tempo. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE>>>Maria Pia Calzone, “Donna Imma” senza veli sul letto, stupenda – FOTO

Federica Panicucci: il ricordo di una tragedia

Federica Panicucci
(Getty Images)

LEGGI ANCHE>>>Giovanna Civitillo e la dolcezza di averla sulle gambe a far la nanna – FOTO

Federica Panicucci più volte ha parlato di un dolore che ha ormai da anni, prima a Verissimo e poi sui social. Durante l’incontro con Silvia Toffanin la conduttrice di Mattino 5 ha dichiarato: “Non credo che supererò mai questa cosa, non riesco ancora a parlarne perché era un uomo straordinario e mi manca moltissimo”. A distanza di tempo da quella chiaccherata, la raperonzolo di Canale 5 non è riuscita ancora a metabolizzare la tragedia. Si riferisce alla morte del padre, uno degli uomini più importante della sua vita. Il dolore per la sua perdita rimarrà per sempre. La donna ha spiegato che a volte ha ancora l’istinto di chiamarlo al telefono. ” Nei suoi ultimi mesi di vita ho avuto modo di dirgli tutto – ha aggiunto – di non lasciare nulla di non detto e questo mi consola”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Dall’alto la Panicucci avrà qualcuno di importante che la supporta nel suo lavoro e nella sua vita. E nonostante il padre non sia più presente fisicamente, Federica sa che è sempre accanto a lei.