Allerta alimentare, il Ministero ritira due prodotti a base di carne da noti punti vendita

Sono stati ritirati due prodotti a base di carne per la presenza di frammenti di plastica al loro interno. Il Ministero consiglia la restituzione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Il Ministero ha ritirato dal mercato due nuovi prodotti a causa della presenza di plastica all’interno delle confezioni, specifica che si tratta di materiale di etichettatura nello specifico. I die prodotti in questione sono carne kebab di pollo:

  • Keb’s Kebab di pollo 350 g, lotto di produzione 8574274 con data di scadenza 22/01/2021. Marchio del prodotto Aia Spa, marchio del produttore Agricola Tre Valli Soc. Coop, Santa Maria di Zevio (Vr);
  • Kebab di pollo Conad 350 g, lotto di produzione 8574274 con data di scadenza 22/01/2021. Marchio del prodotto Aia Spa, marchio del produttore Agricola Tre Valli Soc. Coop, Santa Maria di Zevio (Vr).

Per entrambi i prodotti si consiglia di non aprirli e portarli al punto vendita per la sostituzione.

LEGGI ANCHE –> Nuova allerta alimentare, secondo prodotto per neonati ritirato

Richiamato dal Ministero anche noto formaggio Dop

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

LEGGI ANCHE –> Ministero, allerta alimentare: Salmonella nella salsiccia

Il Ministero della Salute ha ritirato dal mercato solo dieci giorni fa anche un noto prodotto conosciuto ai consumatori per il suo marchio a Indicazione Geografica Dop. Si tratta del Formai de Mut prodotto nella zona del bergamasco dove ha sede il Consorzio di Tutela e Produzione agroalimentare. Vediamo nel dettaglio e specifiche del ritiro.

Formai de Mut dell’Alta Val Brembana Dop – Prodotto commercializzato sfuso, in forme intere. Motivo del richiamo: presenza di Listeria Monocytogenes in 25 grammi di prodotto. Ragione sociale dell’OSA con cui il prodotto è commercializzato Pagani Gianfranco Via Torchio 3, Isola di Fondra (BG). Sede Località Alpe Torragella Snc, Moio De Calvi (BG).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Il Ministero della Salute raccomanda ai cittadini di non acquistare il prodotto in questione e in caso di riconsegnarlo ai punti vendita per una sostituzione.