Coronavirus, focolaio variante sudafricana: in quarantena due alberghi

A St Moritz, in Svizzera, è stato individuato un focolaio della variante sudafricana del Coronavirus: le autorità hanno messo in quarantena due alberghi e chiuso le scuole.

Coronavirus focolaio variante sudafricana St. Moritz
(Getty Images)

Due alberghi di St. Moritz, nel Canton Grigioni, sono finiti in quarantena per un focolaio della variante sudafricana del Coronavirus. Le autorità sanitarie hanno disposto i tamponi a tappeto per gli ospiti ed il personale delle due strutture ricettive. Inoltre è stata disposta la chiusura delle scuole e la sospensione dei corsi di sci.

Leggi anche —> Il Cts affronta le Regioni, le novità sulla riapertura delle scuole

St. Moritz, individuato focolaio della variante sudafricana del Coronavirus: in quarantena due alberghi

St. Moritz
St. Moritz (Getty Images)

Leggi anche —> Dpcm, nuovi colori per le Regioni: un governatore presenterà ricorso

Un focolaio della variante sudafricana del Coronavirus è scoppiato a St. Moritz, località turistica in Svizzera. Fino ad ora, come riferito dal Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità sono stati individuati circa una dozzina di casi positivi, circostanza che ha fatto scattare le misure previste dal protocollo. Le autorità sanitarie, scrive AdnKronos, ha disposto la quarantena per due alberghi ed i test a tappeto per gli ospiti ed il personale delle strutture. Inoltre, è stata disposta la chiusura delle scuole di sci e la sospensione dei corsi di sci e si raccomanda la sospensione delle attività sportive a livello giovanile. Chiusi a tempo indeterminato anche gli istituti scolastici.

Durante la giornata di domani verrà promosso anche un test a tappeto su tutta la popolazione della località turistica svizzera che conta circa 5.200 abitanti. Intanto è stato introdotto anche l’obbligo di indossare la mascherina per chiunque si trovi all’interno del comune svizzero.

L’Ufficio dell’igiene pubblica si è detto preoccupato per la situazione, dato che la variante del virus in questione è ritenuta la più contagiosa al momento.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Coronavirus bollettino Italia gennaio
(Getty Images)

Si raccomanda– scrivono nella nota le autorità cantonali, come riporta Adnkronosvivamente ai residenti e agli ospiti di astenersi da ogni contatto non necessario con altri soggetti e raccomanda di osservare costantemente le norme igieniche e di distanza“.