Spray fissante, il segreto per avere un make up intatto per ore – VIDEO

Lo spray fissante è quel prodotto che non può mancare nel beauty di ogni donna. Alcuni spruzzi ed il make up durerà per ore. 

Spray fissante consigli
Donna con make up da sera (pixabay)

Negli ultimi anni si sente sempre più l’esigenza di avere un make up capace di durare tutta la giornata, soprattutto quando si sta fuori per ore ad esempio per motivi di lavoro e ritoccare il trucco non è possibile. Pertanto, per avere sempre un aspetto fresco e curato, vi è un prodotto che negli anni sta riscuotendo sempre più successo: lo spray fissante. Questo flaconcino non va confuso col primer, il quale – come suggerisce il termine  – va applicato ex ante la sessione di trucco.

Sul mercato ve ne sono di diversi tipi proprio per soddisfare tutte le richieste: un consiglio pertanto prima di acquistare lo spray fissante è quello di capire cosa si desidera dal prodotto e valutando la propria pelle. Se questa infatti è molto secca, si consiglia la versione con crema idratante. In questo lo spray fissa il make up e idrata la pelle. In commercio altresì lo spray luminoso, arricchito da micro particelle luminescenti dorate per un finish luminoso.

LEGGI ANCHE–>Make-up duraturo ai tempi Coronavirus: i rossetti a prova di mascherina!

Spray fissante, guida al perfetto utilizzo

Spray fissante consigli
Make up per occhi (pixabay)

LEGGI ANCHE -> Allerta cosmetici: quali non bisognerebbe mai usare

Il momento delicato dello spray fissante attiene alla sua nebulizzazione: c’è chi suggerisce di utilizzare dei vecchi occhiali durante l’applicazione del prodotto per proteggere gli occhi, in realtà basta chiudere bene gli occhi e la bocca. Inoltre, il segreto per la giusta applicazione del fissante è nebulizzarlo alla giusta distanza, ovvero almeno 20 cm. Mantenendolo a tale distanza si procede al momento topico dell’applicazione. La distanza è importante in quanto se fatto diversamente il prodotto arriva sul viso sotto forma di goccine acquose e pertanto oltre a vanificare lo scopo del fissante, si rovina il make up. Alcune ragazze preferiscono anziché nebulizzare, spruzzare un po’ di prodotto sul dischetto per tamponarlo solo sulle zone interessate.

Su Internet si legge altresì di una pratica, un’alternativa casalinga allo spray fissante: la lacca per capelli. Si consiglia sempre di utilizzare ogni prodotto inerente al suo scopo, la lacca per capelli può risultare aggressiva per la pelle delicata del viso.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Spray fissante consigli
Donna con make up (pixabay)

Quindi no, no, e ancora alla lacca per capelli per fissare il make up.

Ecco il tutorial: