Precipita con l’auto giù da un ponte, morto il conducente 35enne alla guida

Incidente stradale ieri pomeriggio ad Ascoli Satriano. L’uomo 35enne, precipitato da un ponte, lascia moglie e due bambini

Precipita con l’auto giù da un ponte, morto il conducente 35enne alla guida
Incidente (Foto di PublicDomainPictures da Pixabay)

Ennesimo incidente stradale ieri nel tardo pomeriggio in provincia di Foggia, sulla SS655 Bradanica, nel territorio di Ascoli Satriano. Un 35enne, Alfredo Caposeno, è morto dopo che la sua auto è precipitata giù da un ponte.

La vettura su cui viaggiava l’uomo, una Audi A4, ha sfondato il guardrail a margine della carreggiata ed è volato giù a picco per diversi metri. Sul posto sono intervenuti subito i Carabinieri, tecnici dell’Anas e i Vigili del fuoco per estrarre il corpo. Alfredo lascia la moglie e due figli piccoli.

Gli inquirenti in queste ore stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto al km 27,300, in agro di Ascoli Satriano direzione Foggia.

LEGGI ANCHE -> Colpisce il fratello con un rullo durante una lite: 18enne in gravissime condizioni   

Con il lockdown diminuiscono decessi e feriti per incidenti stradali

Precipita con l’auto giù da un ponte, morto il conducente 35enne alla guida
Incidente ponte (Foto di Ralf Vetterle da Pixabay)

LEGGI ANCHE -> Bambino di 8 anni muore al pronto soccorso, presentava sintomi da Covid

Alfredo Caposeno, conosciuto in paese come Dino da Foggia, era un giovane ben voluto da tutti, la famiglia non si spiega come sia potuto accadere una tale sciagura. Forse un malore, bisognerà però attendere l’autopsia per avere una risposta precisa sul perché la sua auto è volata per diversi metri giù da quel ponte che aveva già percorso moltissime volte e che quindi conosceva bene.

La Polstrada ha però diramato una nota solo qualche settimana fa con i dati esposti dall’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale, sono dati provvisori relativi ai morti sulla strada nell’ultimo anno. Anche grazie al lockdown imposto, il numero di decessi ed indicenti stradali è fortemente diminuito in tutta la Penisola.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Precipita con l’auto giù da un ponte, morto il conducente 35enne alla guida
Carabinieri (Foto di djedj da Pixabay)

I dati parlano chiaro, “nel periodo di lockdown il tasso di mobilità (percentuale di persone che hanno compiuto almeno uno spostamento in giornata, ad eccezione dei tragitti a piedi inferiori ai 5 minuti) è scesa al 32%, contro l’85% ante Covid-19, impattando pesantemente anche sulla lunghezza media degli spostamenti (40%)”.