Dramma in una casa famiglia: muore bambino autistico di 8 anni

Un bambino autistico di soli 8 anni è deceduto nella serata di ieri in una casa famiglia di Cozzo, in provincia di Pavia, dove viveva con la madre.

Pavia bambino autistico muore casa famiglia
Ambulanza (maxim4e4ek – AdobeStock)

Dramma a Cozzo, in provincia di Pavia, dove un bambino autistico di soli 8 anni è deceduto nella serata di ieri. Il piccolo, originario dell’Azerbaijan, si trovava ospite di una casa famiglia insieme alla madre. Secondo le prime informazioni, il bimbo sarebbe rimasto schiacciato da un cumulo di vestiti caduto da un armadio e sarebbe morto soffocato. Lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che non hanno potuto far nulla per la vittima. Sulla tragedia sono in corso le indagini dei carabinieri sopraggiunti presso la casa famiglia.

Leggi anche —> Ragazzo colpito dal fratello durante una lite: tragico epilogo

Pavia, apre un armadio e viene travolto da un cumulo di vestiti: bambino autistico di 8 anni perde la vita

Sparatoria Sale ragazzi minorenni
Carabinieri (Equatore – Adobe Stock)

Leggi anche —> Bimbo precipita dal terrazzo: fratellino morto 4 anni fa in incidente analogo

Un bambino disabile è morto ieri sera, martedì 19 gennaio, a Cozzo, piccolo comune della Lomellina in provincia di Pavia. La vittima è un bimbo affetto da autismo e originario dell’Azerbaijan che risiedeva in una casa famiglia per richiedenti asilo insieme alla madre. Stando a quanto riporta la redazione de La Provincia Pavese, il piccolo avrebbe aperto un armadio dal quale sarebbero caduti dei vestiti che lo hanno travolto e schiacciato. A lanciare l’allarme sarebbe stata la madre del piccolo.

Presso la struttura si sono precipitati gli operatori sanitari del 118, ma per il bimbo non c’è stato nulla da fare. Lo staff medico ha provato a rianimare il piccolo, ma dopo circa mezz’ora, si è dovuto arrendere costatandone il decesso che sarebbe sopraggiunto per soffocamento.

Intervenuti anche i carabinieri di Candia che adesso stanno indagando per ricostruire con esattezza la dinamica della tragedia che ha sconvolto l’intera comunità del piccolo comune nel pavese. Gli accertamenti e gli interrogatori dei militari dell’arma sono andati avanti per tutta la notte.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Roma auto contro muro morti due ragazzi
Ambulanza (Robert Leßmann – Adobe Stock)

La casa famiglia, riporta La Provincia Pavese, gestita dalla cooperativa Faber di Inveruno e aperta nel 2017, ospitava 21 persone, tra cui 8 bambini con le madri, coppie in difficoltà e donne rimaste sole.