Maschera capelli alla camomilla: come schiarire i capelli in modo naturale!

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come creare una buona maschera per capelli alla camomilla, in grado di donare nuova vita al capello!

maschera-capelli-camomilla
Machera fai da te (Pixabay)

Il parrucchiere spesso usa agenti chimici (ad esempio le tinte) che, a lungo andare, rovinano il capello. Quando parliamo di routine di bellezza molto spesso si fa riferimento anche a trattamenti per il viso, incluse le maschere per capelli.

Ci sono maschere in grado di dare benefici, molto simili a quelle del balsamo, e che possono essere utilizzate sia per nutrire sia per rinforzare i capelli dalla radice alle punte. Dopo avervi parlato di come realizzare una maschera per capelli al cacao, ecco come creare una maschera capelli alla camomilla.

Come applicare una maschera per capelli: consigli e dritte utili!

maschera-capelli-camomilla
Benefici per i capelli (Pixabay)

Qualsiasi maschera, di solito, va lasciata sui capelli per almeno 20 minuti (in alcuni casi si può arrivare alle diverse ore di posa).

Per avere dei risultati soddisfacenti applicate queste maschere almeno una volta alla settimana e aumentate la frequenza in caso di capelli molto danneggiati. Lavate in primis i capelli perché la prima regola
fondamentale è quella di andare ad applicare la maschera sempre su una chioma pulita.

In questo modo, gli ingredienti potranno penetrare meglio all’interno delle ciocche. Quando applicate la maschera, separate i capelli in 3 o 4 sezioni. Applicate la maschera su metà del capello fino alle punte con movimenti verso il basso per circa 30 secondi usando le mani o aiutandovi con un piccolo pennello.

Quando tenete in posa la maschera, potete anche avvolgere i capelli in un asciugamano caldo in modo da massimizzare i risultati perché la compressione aiuterà gli ingredienti a penetrare più profondamente.

Uno degli ingredienti più utilizzati per creare un’ottima maschera per i capelli è sicuramente la
camomilla. Infatti, ha un grande effetto ricostruente sui capelli perché ricca di oli essenziali, minerali, vitamine, resina e pigmenti che hanno un effetto curativo in grado anche di nutrire e rafforzare i capelli.

Preparare una maschera per i capelli a base di camomilla è davvero molto semplice. Non vi resterà
che procurarvi 4 cucchiai di fiori di camomilla essiccati e circa 200 ml di acqua bollente.

Versate, poi, l’acqua bollente in un recipiente e, poi, posizionate i vostri fiori di camomilla e fate bollire il tutto per circa mezz’ora il tutto. Alla fine dovrete far raffreddare il vostro decotto fino a portarlo a temperatura ambiente e andare a filtrarlo.

Una volta terminato tutto, la vostra maschera sarà pronta. Avrete capelli molto più morbidi e lucenti fin dalle prime applicazioni. Potete ripetere questo trattamento anche più volte la settimana in modo da andare a rinforzare la vostra chioma

Schiarire i capelli e l’efficacia dei metodi naturali

maschera-capelli-camomilla
Realizzare una maschera capelli fai da te (Pixabay)

Potete usare anche degli impacchi di camomlla per schiarire i capelli. Un metodo naturale usato anche dalle nonne. La camomilla contiene l’apigenina e l’apiganin-7-glucoside, due molecole capaci di schiarire i capelli in modo soft. Dona una colorazione di tonalità giallo chiaro che non fa altro che sovrapporsi al colore naturale del capello.

In generale comunque è bene avere alcune attenzioni, fondamentali per preservare il benessere dei capelli. Evitate prodotti troppo aggressivi che rendono i capelli sfibrati e decisamente difficili da trattare.

Via libera ad olio e rimedi naturali in grado di migliorare la struttura del vostro capello. Se fatti con costanza, anche i rimedi naturali sono in grado di regalare tante soddisfazioni. Provare per credere!