Barilla si rinnova e spiega come cuocere la pasta a suon di playlist

Il connubio Barilla e Spotify potrebbe sembrare strano a molti, ma poter cuocere la pasta a suon di playlist selezionate sta piacendo a molti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barilla (@barillaitalia)

Spesso si parla di degustazioni digitali ed arricchimento dell’experience casalinga, per fare tutto ciò, ma anche per dare una mano ai meno esperti e agli stranieri, c’ha pensato Barilla. Dopo il progetto “A casa con Barilla“, il colosso si è infatti lanciato in una stretta collaborazione con Spotify per spiegare la cottura della pasta seguendo il ritmo di playlist scelte e precompilate direttamente da scaricare sul proprio device.

8 playlist per celebrare i diversi formati di pasta e tenere il tempo di cottura: “Playlist Timer” si chiama l’idea del marchio italiano della pasta in collaborazione con Spotify. Top Hits Spaghetti, la Timeless Emotion Fusilli, il Moody Day Linguine, Boom Bap Fusilli, alcuni dei nomi simpatici usati.

Una serie di canzoni che aiutano a tenere il conto dei – per alcuni interminabili o addirittura sconosciuti – minuti di cottura. Un inno alla pasta, simbolo della nostra italianità nel mondo dell’enogastronomia, presidio da salvaguardare ma che spesso è discriminato e sotto stimato.

LEGGI ANCHE -> Baci Perugina, chi sono gli artisti che firmeranno l’edizione limitata di San Valentino

Barilla si inventa 8 playlist da ascoltare finché non è cotta la pasta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barilla (@barillaitalia)

LEGGI ANCHE -> Dopo la polemica Gianna Nannini si scusa con la polizia: “Il video è stato travisato”

Quante volte abbiamo visto amici impazzire per il controllo della pasta, Barilla ha dato un significativo messaggio al marketing del momento aggiornandosi e fornendo un servizio non indifferente al consumatore finale.

Nelle playlist si va dai grandi classici italiani, al jazz, passando per indie e hip hop e varia tra i 9 e gli 11 minuti, rispettando in questo modo i tempi di cottura delle varie tipologie di pasta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barilla (@barillaitalia)

Cibo-musica-design in stretta sinergia anche con le coloratissime copertine delle playlist affidate ad artisti di fama internazionale come Emiliano Ponzi, Van Orton, Alessandro Baronciani, Mauro Gatti, Carol Rollo, Nicola “Nico189” Laurora, Fernando Cobelo e Andrea Mongia.