Veronica Gentili seduta in studio con le gambe accavallate e un tubino nero, che schianto-FOTO

La conduttrice Veronica Gentili bellissima seduta in studio con le gambe accavallate in un tubino nero

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veronica Gentili (@veronicagentili)

 La Gentili è bellissima con tacchi a spillo e tubino nero in studio, seduta sulla sua poltrona per la trasmissione. Conduce Stasera Italia, l’edizione del weekend e inoltre fa la giornalista per Il Fatto Quotidiano. La bella conduttrice ha anche scritto un libro “Gli Immutabili”. Bella e di talento la Gentili, sicuramente una risorsa per la televisione. Sa il fatto suo e quando è in trasmissione è molto determinata e parla in modo corretto. Una ragazza a modo anche sul suo profilo Instagram non si vedono mai foto volgari o eccessive.

LEGGI ANCHE>>>La figlia di Madonna, Lourdes Leon, approda su Instagram tra provocazioni e insulti

Veronica Gentili conduttrice seria, bella e di talento

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veronica Gentili (@veronicagentili)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Ilary Blasi: il nuovo clamoroso scherzo in casa Totti

La conduttrice Gentili nata a Roma e classe 1982 inizia la sua carriera televisiva nel 2006. Inizia con lavori al cinema, teatro e televisione, scrive infatti anche alcune sceneggiature teatrali. Come attrice debutta la prima volta nel 1999 con il film Come te nessuno mai di Gabriele Muccino. Nel 2015 diventa anche Giornalista Pubblicista e partecipa nel 2013 al programma Piazzapulita, così si fa conoscere nel panorama televisivo. Comincia poi a scrivere per il Fatto Quotidiano e diventa poi ospite fissa di alcuni talk show come La gabbia, L’aria che tira e Coffee Break.

Dal 2018 è co-conduttrice di Stasera Italia e commenta anche le elezioni politiche italiane. Sicuramente una personalità intrigante e di grande interesse quella della Gentili. Il suo libro, scritto e pubblicato nel 2020 tratta dei mesi di questa quarantena insopportabile che abbiamo subito. Racconta di una normalità scomparsa e di una nuova acquisita. Quella delle videochiamate agli amici e ai parenti, occhiate sospettose con le mascherine, la paura che ha contraddistinto i primi giorni e le continue notizie al telegiornale che non trovavano fine.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veronica Gentili (@veronicagentili)

 Sicuramente un racconto in cui tutti possiamo ritrovarci perché lo abbiamo vissuto tutti purtroppo. E questo ha cambiato profondamente le nostre vite e in alcuni casi la nostra opinione riguardo a tanti punti della nostra esistenza. Come se fosse stato un viaggio introspettivo forzato. Siamo stati costretti a fermarci e a riflettere su tutto ciò che è stato e che sarà.