Schiacciato da una pressa mentre lavora: muore giovane operaio di 22 anni

Un operaio di 22 anni è morto stamane a Montale, in provincia di Pistoia, rimanendo schiacciato da una pressa in un’azienda tessile.

Pistoia giovane operaio muore schiacciato pressa
Ambulanza (Parilov- AdobeStock)

Schiacciato da una pressa mentre stava lavorando. Questo il tragico destino di un giovane operaio di 22 anni deceduto stamane a Montale, in provincia di Pistoia. La vittima, secondo le prime informazioni, si trovava in un’azienda tessile quando, per cause ancora da verificare, sarebbe rimasto schiacciato da una pressa mentre puliva un macchinario. I colleghi hanno immediatamente chiamato i soccorsi che si sono precipitati sul posto. Purtroppo per il 22enne non c’è stato nulla da fare.

Leggi anche —> Incidente sul lavoro in una conceria: muore il titolare di una ditta

Pistoia, operaio di 22 anni muore schiacciato da una pressa: la terza vittima sul lavoro in tre giorni

Civitavecchia ragazza 17 anni muore precipitando finestra
Ambulanza (Mario – AdobeStock)

Leggi anche —> Terribile incidente sul lavoro: muore operaio 44enne

Grave incidente sul lavoro questa mattina, martedì 2 febbraio, a Montale, comune in provincia di Pistoia. Un giovane operaio 22enne di origine tunisina, ma residente a Prato, è deceduto mentre era a lavoro presso un’azienda tessile, la Millefili Spa con sede a Montemurlo. Secondo la prima ricostruzione, come riporta la redazione de Il Tirreno, il 22enne stava pulendo un macchinario per cardare il filato con un tubo per l’aspirazione. Per cause ancora da accertare, l’operaio è rimasto schiacciato da una pressa, riuscendo a chiedere aiuto. I colleghi hanno immediatamente lanciato l’allarme contattando i soccorsi.

Presso l’azienda è arrivato lo staff medico del 118 ed i vigili del fuoco in pochi minuti, ma per il 22enne non c’è stato nulla da fare. I pompieri hanno estratto dal macchinario l’operaio affidandolo agli operatori sanitari che hanno potuto solo dichiararne il decesso per le ferite riportate.

Intervenuti anche i carabinieri ed il personale della Medicina del lavoro che hanno svolto gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertare le cause dell’incidente.

Quello verificatosi stamattina è il terzo incidente sul lavoro in pochi giorni che si registra in Toscana. Sabato un rider aveva perso la vita a Montecatini Terme (Pistoia) dopo essere stato travolto da un’auto mentre effettuava delle consegne.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Pisa titolare di una ditta muore sul lavoro
(Natalia Koroshchenko-Pixabay)

Ieri, invece, il titolare di una ditta è morto dopo essere precipitato mentre si trovava su un muletto a Castelfranco di Sotto (Pisa).