Cellulite: quali cibi scegliere per un effetto detox ed anticellulite

Che si voglia o meno, la cellulite è un problema che affligge tutte le donne e non solo. Si parla molto spesso di come eliminarla e uno dei migliori rimedi è proprio davanti ai nostri occhi: l’alimentazione. Scopriamo cosa mangiare per contrastarla efficacemente.

cellulite
Combatti la cellulite partendo dall’alimentazione (Stockpic/pixabay)

La cellulite è uno dei problemi della pelle più diffusi. A soffrirne sono principalmente le donne e si tratta nello specifico di un problema della microcircolazione. 

Le cause possono essere molteplici, dalla sedentarietà a degli squilibri ormonali. Una buona percentuale è anche giocata dalla predisposizione genetica.

Principalmente le soluzioni che vengono adottate per contrastarla sono l’attività fisica sommati ad alcuni trattamenti specifici. 

Oggi però, siamo qui per ricordarti come l’alimentazione sia il fattore principale nonché fondamentale per una buona riuscita. 

Oltre ad evitare i cibi con troppi zuccheri e grassi e quelli troppo salati, è importante conoscere gli alimenti che aiutano a contrastarla. 

Si tratta di tutti cibi antiossidanti che grazie alle loro proprietà, saranno in grado di eliminare i liquidi in eccesso. Scopriamoli nel dettaglio.

LEGGI ANCHE—>Bevande drenanti anticellulite: depurare l’organismo con bibite calde e fredde!

Cosa mangiare per combattere la cellulite

cellulite
Le lenticchie agevolano il trasporto di ossigeno nel sangue (yilmazfaith/pixabay)

LEGGI ANCHE—>Scrub corpo fai da te anticellulite: come combattere il nemico comune!

Lenticchie. Sono estremamente ricche di ferro e per questo agevolano il trasporto dell’ossigeno nel sangue. 

Frutti di bosco. Sono un’ ottima fonte antiossidante che mantiene in salute i vasi sanguigni. In questo modo si evitano tutte le fuoriuscite delle varie infiammazioni. 

Kiwi. Questo frutto è un vero e proprio toccasana per la salute. Oltre ad essere un grandissimo alleato della pelle, ha delle proprietà in grado di agire contro la cellulite. Grazie alla sua dose di potassio e magnesio, facilita la circolazione, combattendo il tanto odiato effetto a “buccia d’arancia”. 

Ravanelli. Un cibo probabilmente poco consumato ma in realtà estremamente benefico per drenare. Contenendo tanta acqua, è un alimento in grado di eliminare i liquidi in eccesso. Eliminando in questo modo il gonfiore.

Avocado. Anche in questo caso, troviamo un cibo dalla forte azione antinfiammatoria, in grado di assicurare una buona circolazione. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

cellulite
L’avocado è un ottimo alimento in grado di contrastare gli inestetismi (Coyot/pixabay)

La cellulite è un inestetismo della pelle che va combattuto su più fronti. L’alimentazione è però l’aspetto principale da cui è necessario partire. Segui queste indicazioni ed inserisci questi cibi nella tua dieta quotidiana. I risultati non si faranno attendere!