Miriam Leone si mostra in deshabillé sui social, quella spalla nuda che fa impazzire – FOTO

Direttamente dalla camera del suo hotel a Roma, Miriam Leone si mostra di sfuggita nelle stories di Instagram completamente nuda

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

La bella attrice Miriam Leone non fa trasparire molto della sua vita privata, è timida e riservata preferendo restare lontana dai social, ma quando lo fa è sempre in modo garbato e poco appariscente. Anche il suo fidanzamento con Paolo Carullo, musicista affermato con gli Apple Jack, non è ancora uscito palesemente allo scoperto.

Miriam ha 35 anni, capelli rossi e occhi verdi brillanti. Conosciuta come la vincitrice della 69esima edizione di Miss Italia, oggi è un’attrice con molte pellicole e programmi alle spalle che l’hanno resa uno dei volti di punta del panorama italiano.

LEGGI ANCHE -> Oriana Sabatini, che spettacolo con il pancino fuori. La modella non smette mai di sedurre – FOTO

Quello scatto rubato nella camera d’albergo. Miriam Leone seducente

Miriam Leone si mostra in deshabillé sui social
Miriam Leone (screen Ig)

LEGGI ANCHE -> Aida Yespica, selfie allo specchio e curve da capogiro, da sbandamento – FOTO

Miriam ci ha condotto con lei tra le stanze del The St. Regis Rome dove si trova da ieri, camere sontuose con alti soffitti intarsiati, tappezzerie importanti, tendaggi, piante, statue, lampadari di cristallo che pendono maestosi quasi fino a terra.

E poi ancora cornici e letti importanti come si competono ad un hotel di quel calibro. Miriam è estasiata dall’arredamento e lo si capisce dalle sue stories di Instagram che ci conducono in perlustrazione per la struttura.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Si mostra però di sfuggita ai fan con uno scatto scattato dal basso verso l’alto, lei indossa solo un turbante in testa per sorreggere i capelli bagnati. La spalla nuda ed il fianco sottile fanno capolino nell’inquadratura, tanto basta per farle giustizia, troppo bella Miriam che anche uno scorcio rubato basta per catapultare l’osservatore in paradiso.