Gigi Proietti, a due mesi dalla morte spunta la lettera di un caro amico

A due mesi dalla morte di Gigi Proietti l’amico Bertoletti ha condiviso un messaggio toccante per l’amico scomparso tanto amato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marino Bartoletti (@marinobartoletti)

Gigi Proietti ironia della sorte ha voluto che venisse a mancare proprio nel giorno del 80esimo compleanno, a causa di alcuni gravi problemi cardiaci. Considerato uno dei massimi esponenti del teatro italiano, il Paese ha perso un artista unico al quale milioni di persone volevano bene. Dalle mille sfaccettature ha dato vita a personaggi indimenticabili come Mandrake in “Febbre da cavallo” e il Maresciallo Rocca.

A due mesi dalla scomparsa ancora aperta è la ferita della sua assenza che ha colpito non solo il pubblico a casa ma anche moltissimi amici e colleghi.

LEGGI ANCHE -> Daniela Collu. Chi è il fidanzato della conduttrice di X Factor

Il messaggio di Marino Bartoletti all’amico Gigi scomparso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marino Bartoletti (@marinobartoletti)

LEGGI ANCHE -> Sanremo 2021, Amadeus ha deciso: chi condurrà insieme a lui

Tra i tanti messaggi di cordoglio ricevuti in questi mesi, ha fatto notizia quello pubblicato quasi in sordina dell’amico Marino Bartoletti che ha scritto sui social una dedica all’amico scomparso due mesi fa.

Caro Gigi, oggi sono tre mesi esatti da quando te ne sei andato. Il rimpianto non è certo diminuito, anzi – se possibile – è aumentato. Ma una cosa, almeno una, te la sei risparmiata: il dover constatare che per il mondo dello spettacolo in generale e per quel teatro che hai tanto amato e che hai tanto onorato, in questi tre mesi (ma anche prima) non è stato fatto NULLA! Ti prego, manda giù il Cavaliere Nero! Perché “ar cavaiere nero nun je devi…“. Ma andrebbe benissimo anche quello Bianco!”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marino Bartoletti (@marinobartoletti)

E Marino conclude: “#ciaoGigi #mesomagnatoerfegato”. Parole di sfogo per il giornalista lamenta verso la scarsa attenzione che il Governo e la politica in generale ha avuto verso il settore tanto caro a Gigi  e che in questi mesi più di altri ha subito perdite fortissime.