Da baby shower a tragedia: invitato trafitto dalle schegge

Le indagini sono aperte per ulteriori accertamenti sul tragico incidente: l’improvvisa esplosione del cannone.

Un terribile incidente negli Stati Uniti lo scorso 6 febbraio. La tragedia si è consumata sabato sera nello stato del Michigan. Un invitato di 26 anni è morto durante un baby shower, il tradizionale festeggiamento americano per celebrare la nascita di un bambino. Secondo quanto riportano i media locali, la vittima è deceduta a seguito dell’esplosione di un piccolo cannone pirotecnico, un particolare tipo di gadget molto diffuso e utilizzato negli Stati Uniti durante questo tipo di festeggiamenti.

LEGGI ANCHE >>> Somalia tra il fallimento delle elezioni e il vuoto di potere

Il dramma: l’esplosione del cannone

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Joe Biden: “Xi Jinping? Nessun briciolo di democrazia in lui”

Invece provocare un forte lampo di luce, il cannone è letteralmente esploso, lanciando lamelle di metallo nell’aria. I piccoli frammenti sono penetrati nel corpo di uno degli ospiti. Questi era Evan Thomas Silva, posto a circa 3 o 5 metri di distanza dal pericoloso gadget d’artificio. Completamente trafitto dalle scaglie, il ragazzo è morto poco dopo a causa delle profonde ferite. Le schegge hanno anche danneggiato tre autovetture e il garage, dove si stava svolgendo la festa celebrativa di una coppia di Gaines Township, comune situato nella contea del Kent.

Il proprietario dello strumento mortale ha confessato agli agenti locali di aver acquistato l’oggetto all’asta e di averlo già utilizzato prima dell’incidente. Gli ufficiali hanno aperto un’indagine per capire l’origine dell’esplosione. “Probabilmente conteneva all’interno troppa polvere da sparo“, sospettano gli sminatori citati dalla portavoce della polizia del Michigan, Liz Rich, al New York Times. Non è la prima volta che negli Stati Uniti, una festa tranquilla come il baby shower si trasforma in agghiacciante dramma. Inoltre, con l’ascesa delle piattaforme social, tra i futuri genitori c’è una vera corsa alla spettacolarizzazioni di celebrazioni sempre più ricercate; e molto spesso l’originalità viene ricercata con avventatezza e non curanza.

A Michigan man died on Saturday after he was hit with pieces of metal from a cannon that exploded after it was fired as…

Pubblicato da The Hill su Lunedì 8 febbraio 2021

Alcuni cannoni utilizzati nei baby shower hanno provocato enormi incendi. Basti citare l’estate scorsa in California, dove un dispositivo adibito a spettacoli pirotecnici è esploso provocando per oltre un mese un vasto incendio che ha distrutto oltre 9.000 acri.

Fonte New York Times