Masso colpisce un’auto sulla strada provinciale: muore pittore molto noto

Un pittore di 68 anni è morto questa mattina dopo che un masso staccatosi dalla montagna ha colpito la sua auto sulla provinciale 10 a Civo (Sondrio).

Sondrio masso colpisce auto provinciale pittore
Vigili del Fuoco (ChiccoDodiFC
– Adobe Stock)

Tragedia in provincia di Sondrio, dove un uomo ha perso la vita dopo che un masso si è staccato dal costone roccioso colpendo l’auto sulla quale viaggiava. È accaduto questa mattina lungo la provinciale 10 nel tratto tra Caspano e Civo, sulle Alpi Retiche. Stando a quanto ricostruito, la vittima stava percorrendo la provinciale, quando improvvisamente il masso si è staccato dalla montagna centrando in pieno la vettura. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i soccorsi del 118 ed i carabinieri.

Leggi anche —> Travolta in monopattino mentre torna a casa: muore giovane madre

Sondrio, masso si stacca dalla montagna e colpisce un’auto: muore un pittore di 68 anni

Torino ex sindaco Gravere muore precipitando quarto piano
Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)

Leggi anche —> Grave incidente sul lavoro: muore imprenditore padre di due figli

Un uomo è morto questa mattina, lunedì 8 febbraio, lungo la provinciale 10 nel tratto tra Caspano e Civo, entrambi comuni in provincia di Sondrio. La vittima è Roberto Bogialli, pittore 68enne di Morbegno molto noto in zona. Secondo quanto riporta la stampa locale e la redazione de Il Corriere della Sera, Bogialli viaggiava, di ritorno da un’escursione, a bordo della sua Audi che è stata colpita improvvisamente da un grosso masso staccatosi dalla montagna.

Sul posto, in pochi minuti, sono arrivati i vigili del fuoco e l’equipe medica del 118, ma per il 68enne non c’è stato nulla da fare. Estratto il corpo dall’abitacolo della vettura rimasta schiacciata, i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, sopraggiunto per le gravi ferite riportate.

Intervenuti anche i carabinieri che hanno provveduto ai rilievi di legge per ricostruire la dinamica del tragico incidente. L’area, per permettere la rimessa in sicurezza, è stata momentaneamente chiusa al traffico.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Coppia scomparsa Bolzano figlio tasse universitarie
Carabinieri (Oleg Kozlov – Adobe Stock)

Un episodio molto simile si era verificato durante gli scorsi mesi in un punto non molto distante. Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera, un barista di Bema era stato travolto da una frana, ma fortunatamente era rimasto illeso.