Bolzano, dall’Adige emerge un altro corpo, potrebbe trattarsi di Peter Neumair – VIDEO

Coniugi scomparsi a Bolzano, le autorità hanno rinvenuto un altro corpo nel fiume Adige: potrebbe trattarsi di Peter Neumair, marito di Laura Perselli

Dopo il ritrovamento della salma di Laura Perselli, avvenuto lo scorso 6 febbraio, il fiume Adige ha restituito un altro corpo nelle ultime ore. Il rinvenimento è avvenuto nel comune di Vadena, a sud di Bolzano, precisamente all’altezza di Laimburg. I vigili del fuoco, al momento, non si sono sbilanciati in merito all’identità del cadavere, che potrebbe essere quello di Peter Neumair. “Siamo in attesa, non posso né confermare né smentire“: queste le parole di Carlo Bertacchi, legale della famiglia Neumair. Nel frattempo, emergono le prime informazioni sull’autopsia della donna: stando alle voci, non ancora confermate, Laura presenterebbe dei segni di strangolamento.
La colpevolezza di Benno, di fronte a queste notizie, appare sempre più evidente.

LEGGI ANCHE —> Bolzano, la mamma di Benno temeva per figlia: “Non litigare con lui, quando sei sola”

Bolzano, trovato un altro corpo nell’Adige: potrebbe trattarsi di Peter Neumair

Laura Perselli e Peter Neumair
Laura Perselli e Peter Neumair (screenshot web)

LEGGI ANCHE —> Bolzano, ritrovato il corpo di Laura Perselli, la reazione inaspettata di Benno

Le ricerche condotte dai vigili del fuoco e dalla Protezione civile stanno dando i loro frutti. Dopo il ritrovamento della salma di Laura Perselli, quest’oggi le squadre operative hanno rinvenuto un ulteriore corpo. La scoperta è avvenuta in corrispondenza di Laimburg, nella zona di Vadena. Attualmente, tuttavia, non ci sono ancora conferme del fatto che il cadavere sia quello di Peter Neumair.

Nel frattempo, l’autopsia sul corpo della donna avrebbe portato alla luce dettagli sconvolgenti. Secondo le voci, Laura sarebbe morta per strangolamento, ma la notizia non è stata ancora ufficializzata dalla Procura. Il figlio della coppia, Benno Neumair, è il principale indagato, e si trova in carcere con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Ritrovata Laura Perselli reazione Benno
Benno e Peter Neumair (foto dal web)

A proposito del trentenne, nelle ultime ore è emerso un ulteriore dettaglio. Lo scorso luglio, il giovane era stato trasferito nel reparto di psichiatria di un ospedale, a causa di disturbi della personalità. Nel caso in cui venisse riconosciuta al giovane l’infermità mentale, il processo contro di lui assumerebbe tutt’altra piega.