Pringles, perché hanno quella forma? La matematica spiega tutto

Le Pringles sono le patatine più amate dai giovani, ma la loro forma ha sempre suscitato molte domande: arriva in soccorso la matematica

Pringles forma
Pringles, la strana forma (foto dal web)

Ciascuno di noi, nella propria vita, si è ritrovato a sgranocchiare una Pringles. Le gustose patatine, la cui confezione più diffusa è quella di colore rosso, hanno riscosso un vero successo di pubblico. I fruitori, a tal proposito, si sono sempre domandati il perché dell’assurda forma delle amate patatine. Dietro il loro “design” ci sarebbero, a grande sorpresa, le regole della matematica. Formulate secondo una logica ben precisa, le patatine sono in grado di resistere alla pressione e agli inconvenienti che avvengono durante i trasporti.

LEGGI ANCHE —> Fatale errore in cucina, donna muore a causa di patatine fritte con lubrificante

Pringles, la spiegazione dell’assurda forma: c’entra la matematica

Pringles forma
Pringles (Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Grasso in eccesso: ecco i 5 cibi da assumere per accelerare il metabolismo

Nessuno avrebbe mai immaginato che, dietro alla forma delle Pringles, si celasse la matematica. Eppure, coloro che progettarono l’amata patatina cercarono un modo per assicurarsi che, una volta confezionata all’interno della lunga e sottile scatola, questa resistesse alla pressione delle altre. Le Pringles hanno la forma di un paraboloide iperbolico: si tratta di una struttura ampliamente utilizzata nel campo dell’architettura.

La curvatura del paraboloide fa sì che la struttura si opponga alla propagazione di un’eventuale fessura. Per tale motivo, se si prende in mano una Pringles e la si spezza, questa non si romperà mai in maniera simmetrica. Il paraboloide, come suggerisce la progettazione edilizia, è utilissimo per “ridurre al minimo i materiali e aumentare prestazioni strutturali“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Pringles forma
Paraboloide iperbolico (foto dal web)

 

Le Pringles sono dunque un esempio lampante dell’incontro fra la matematica e il gusto. Mediante la strana forma delle patatine si riesce a garantire una maggiore resistenza alla pressione ed una minore possibilità di rottura durante gli spostamenti, per la gioia dei consumatori.