Laura Pausini entra nella shortlist dei Premi Oscar 2021. Il ringraziamento pubblico sui social

La shorlist degli Oscar 2021 vede l’Italia gareggiare con la canzone “Io sì” di Laura Pausini che ringrazia i fan sui social con tanta commozione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini)

Grandissimo successo per la cantante romagnola Laura Pausini che dopo la nomination ai Golden Globes è ufficialmente in lizza per il Premio Oscar con il brano “Io sì (Seen)”, commento sonoro al film di Edoardo Ponti “La vita davanti a sé”. Il premio ricordiamo che è assegnato dall’Hollywood Foreign Press Association e fa parte della sezione “miglior canzone originale”.

Sui social ha voluto fare un ringraziamento pubblico per questa opportunità che le è stata data: “GRAZIE @theacademy. È un onore fare parte della shortlist agli #Oscars2021 con #IoSi (Seen) come Miglior Canzone Originale. Grazie a #EdoardoPonti @dianewarren @niccoloagliardi e alla meravigliosa Sophia Loren ❤️”.

Come sempre il messaggio è in italiano ma anche inglese e spagnolo, le lingue in cui canta Laura e anche quelle che parla la maggior parte dei suoi fan.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Michele Bravi racconta la sua storia: “Com’è nata Mantieni il Bacio”

Sofia Loren tra i ringraziamenti della Pausini, “Grazie alla meravigliosa Sophia”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini)

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Giorgia Rossi, in rosso toglie il fiato: record di likes per l’ultimo scatto FOTO

Con un messaggio social pieno di gratitudine quindi Laura Pausini ha comunicato ai suoi 3,5 milioni di follower di essere entrata nella shortlist dei candidati al Premio Oscar. Entrare nella shortlist significa poter accedere poi alla lista finale dei magnifici cinque brani selezionati che entreranno in nomination. La votazione dei cinque finalisti avrà luogo tra il 5 e il 10 marzo e i nomi dei candidati saranno annunciati il 15 marzo.

La gara poi per aggiudicarsi la statuetta d’oro nella cerimonia di assegnazione degli Oscar cinematografici è quindi più vicina che mai per Laura che dovrà attendere ora “solo” fino al prossimo 25 aprile.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini)

Il film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti e prodotto da Netflix, ha riportato sullo schermo Sophia Loren dopo quasi dieci anni di assenza ma nonostante questo non ha avuto nomination né ai Golden Globe né ai SAG Awards