Sanremo, Amadeus pronto all’impossibile: “Faremo uno show unico”

Sanremo si avvicina e nonostante i protocolli anti-Covid Amadeus non vuole deludere il pubblico. Ecco le sue promesse

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello)

Si lavora incessantemente per confezionare il festival di Sanremo 2021 che in ogni caso sarà unico nella storia. Un momento difficilissimo per lo spettacolo e la kermesse canora sfida anche la pandemia.

Il protocollo da rispettare sarà rigidissimo e ormai Amadeus, conduttore e direttore artistico, si è rassegnato al fatto che quest’anno all’Ariston non ci sarà il pubblico. Si dovrà seguire alla lettera il protocollo e di certo i tamponi fioccano già da ora. Lo stesso conduttore ne ha eseguiti già 36 e tutto lo staff e chi lavora alle serate è costantemente monitorato. Per ora pare che tutto stia filando liscio. Su quasi mille tamponi solo un tecnico è risultato positivo.

Tamponi ovviamente anche per i cantanti e il loro staff. In caso di positività il regolamento al tempo del Covid prevede che l’artista si ritiri dalla gara procedendo all’isolamento. E oltre a tutte le procedure tecniche cosa ci aspetta sul piccolo schermo? È Amadeus che lo annuncia.

LEGGI ANCHE –> Sanremo 2021, il ritorno di Achille Lauro: “Porterò la mia follia”

Sanremo, le promesse di Amadeus per la kermesse

Amadeus
Amadeus a Sanremo (Getty Images)

LEGGI ANCHE –> Sanremo, chi sono Colapesce e Dimartino: tutto sui cantanti di “Musica Leggerissima”

“Si farà l’impossibile affinché sia davvero uno show unico e segni il primo punto per la rinascita” ha detto Amadeus nella conferenza stampa di ieri. Un lavoro affinché questo Sanremo che di certo sarà uno dei più seguiti della storia, vista la curiosità di tutti, l’assenza del pubblico e il coprifuoco, risulti gradevole al pubblico.

Ma Amadeus e il suo amico Fiorello sono carichi e pronti a dare il meglio. “Non vedo l’ora di dire buonasera a un teatro vuoto e senza pubblico” ha ironizzato lo showman. E insieme a Fiorello Amadeus vorrebbe la presenza di un altro suo amico, che in caso accettasse sarebbe un grande super ospite. “Non devi neanche bussare entra direttamente” Amadeus manda a dire a Jovanotti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosario Fiorello (@rosario_fiorello)

E poi c’è Celentano che per il direttore artistico è un grande sogno, vederlo sul palco dell’Ariston insieme a Benigni. Per il momento sono certi tra grandi nomi: Naomi Campbell, Ibrahimovic e Achille Lauro.