Coca Cola lancia sul mercato le nuove bottigliette con il 50 % di plastica riciclata

Il noto brand ha lanciato in Italia nuove bottiglie con il 50% di plastica riciclata e 100% riciclabili a sostegno di un ambiente più pulito

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Coca-Cola Italia (@cocacolait)

La plastica è uno dei peggiori inquinanti per l’ambiente e per fortuna sempre maggiori sono le catene ed i grandi brand sia di abbigliamento che del food che si stanno riconvertendo verso una politica più vicina alla salvaguardia dell’ecosistema fortemente intaccato.

Anche Coca‑Cola sta facendo del suo e ha deciso di cambiare un aspetto legato al packaging del suo vendutissimo prodotto che però stava facendo insorgere gli animalisti da diversi anni, ovvero la plastica con cui commercializza la bevanda amata da grandi e bambini. Ha così deciso di introdurre sul mercato italiano bottiglie realizzate con il 50% di plastica riciclata (le cosiddette rPET), confermando l’impegno verso un’economia circolare rispettosa e allo stesso tempo facendo un significativo passo avanti nel ridurre l’utilizzo di plastiche “di nuova nascita”.

Le bottiglie e le lattine di Coca Cola sono attualmente già 100% riciclabili, e il quantitativo di plastica, vetro e alluminio era stato rispettivamente diminuito del 20%, 25% e 15% negli ultimi anni. Adesso però la percentuale è scesa maggiormente.

LEGGI ANCHE —> Riscaldamento globale, nuovo studio rivela dei dati rimasti errati per anni

Coca Cola punta sul riciclabile, ma la strada è ancora tanta per salvaguardare l’ambiente

Coca Cola lancia le nuove bottigliette di plastica riciclata
Bottiglie plastica (Foto di Hans Braxmeier da Pixabay)

LEGGI ANCHE —> Pandemia e riscaldamento globale: pubblicato rivoluzionario studio

Le ultime nate e immesse sul mercato con il 50% di plastica riciclata hanno un formato nuovo facilmente riconoscibile, da 400 ml, per rispondere alle richieste dei consumatori. “Abbiamo ascoltato le esigenze del mercato che chiedeva qualcosa di facilmente trasportabile in mano e facile da bere. E abbiamo colto l’occasione per produrre bottigliette con plastica al 100% riciclata”, ha spiegato Alpa Sutaria, manager della sostenibilità di Coca-Cola.

Il lancio verrà fatto per fine mese in America e tra qualche mese arriveranno anche in Italia. Altro passo importante fatto dall’azienda è stato riconvertire le etichette delle bottiglie da 450ml di Coca‑Cola Original Taste e Coca‑Cola Zero Zuccheri abbandonano, adesso solo temporaneamente ma con possibilità che diventi un elemento fisso, l’iconico colore rosso.

Si è passati invece ad un’etichetta bianca meglio leggibile con il messaggio “Riciclami Ancora“, un messaggio che sono certi sarà colto favorevolmente dai loro consumatori per incentivarli al riciclo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Coca-Cola Italia (@cocacolait)

Eppure la corsa alla plastica è ancora troppo massiccia e le soluzioni fornite dalle gradi multinazionali troppo labili, come ha spiegato Abigail Aguilar di Greenpeace: “Per fermare questo pasticcio e combattere il cambiamento climatico, multinazionali come Coca-Cola, PepsiCo e Nestlé devono porre fine alla loro dipendenza dagli imballaggi di plastica monouso e abbandonare i combustibili fossili”.