Sanremo 2021, chi è Fasma: tutto sul cantante di “Parlami”

Fasma torna a calcare il palco del teatro Ariston con la canzone dal titolo “Parlami”. Tutto quello che c’è da sapere sul rapper romano.

fasma
Il rapper romano Fasma torna a calcare il palco del teatro Ariston (Getty Images)

Fasma, romano classe 1996, cantante e rapper torna a calcare il palco del teatro Ariston dopo aver esordito al festival della canzone italiana nel 2019 tra la categoria “nuove proposte”. Andiamo a scoprire chi è il giovane rapper con quasi 30 milioni di visualizzazioni su You Tube.

LEGGI ANCHE -> Sanremo, Amadeus annuncia una nuova super ospite: gradito ritorno all’Ariston

Chi è Fasma, le sue origini e la vita privata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fasma_wfk


LEGGI ANCHE -> Sanremo 2021, Giovanna Civitillo al timone di PrimaFestival

Tiberio Fazioli, in arte Fasma, è il rapper del momento.  E’ nato a Roma il 17 dicembre del 1996 e si avvicina alla musica a soli 13 anni, quando era ancora poco più che un bambino.

Inizia a comporre le sue canzoni e muove i suoi primi passi nel mondo della musica sin dal 2016.

In quell’anno fonda la “crew WFK” insieme al produttore GG, a Barak da Baby e Tommy l’Aggiustatutto.

Il festival di Sanremo gli cambierà la vita perché inizia ad affermarsi come artista e diventa una star di You Tube con la sua canzone dal titolo “Per sentirmi vivo” che fa 29 milioni di visualizzazioni.

Della sua vita privata non si sa molto. Noi siamo andati a sbirciare nei suo profili social e abbiamo trovato solo il suo account Instagram, con 206mila follower.

Fasma è uno spirito libero che ama l’arte. Sulla sua pagina Instagram ha postato un video in cui dipinge un quadro con la didascalia: “Volevo fare un quadro e l’ho fatto”.

Durante un’intervista con il quotidiano La Repubblica ha parlato dei giovani e del rapporto con la vita. Ha dichiarato che non è vero che i giovani non hanno nulla da dire ma che lui nelle sue canzoni vuole rappresentare come vive la quotidianità.

Fasma ama lo sport e in particolare lo skateboard e ha un grande teschio tatuato sulla schiena.

Dopo la sua prima partecipazione a Sanremo nel 2019 il suo successo è andato sempre crescendo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Fasma al festival di Sanremo, dall’esordio nel 2019 fino a “Parlami”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fasma_wfk

Fasma muove i suoi primi passi nel mondo della musica nel 2016 quando fonda la “WFK crew”.

Il successo inizia ad arrivare a giugno 2018 quando il giovane Fasma partecipa alla sesta edizione del Summer Festival, classificandosi secondo con il brano “Marylin M.” nella sezione dedicata ai giovani.

Il suo primo album in studio è stato pubblicato il 2 novembre 2018 dal titolo “Moriresti per vivere con me?“.

A dicembre 2019 il rapper romano supera le selezioni di Sanremo Giovani 2019. Così Fasma partecipa la Festival di Sanremo 2020 condotto da Amadeus e Fiorello.

Sfiora la vittoria andando al televoto con Leo Gassman, reduce dalla partecipazione al talent di Sky X Factor. Quando arriva il responso Leo Gassman vince con il 50,1 per cento dei voti.

“Sentiremo parlare di loro” aveva detto Amadeus subito dopo. E aveva ragione.