Netflix, guardare un film restando offline è possibile: ecco come

Guardare un film su Netflix restando offline diventa possibile: ecco il trucco semplice ed efficace da utilizzare in caso di necessità.

Netflix guardare film offline
Netflix (Getty Images)

Difficile trovare qualcuno che non abbia inconsciamente ringraziato i benefici apportati dalla piattaforma streaming Netflix durante i lunghi mesi di quarantena. Ed altrettanto difficile risulterebbe limitarsi alla possibilità di continuare a visualizzare i suoi contenuti cinematografici esclusivamente utilizzando la propria connessione ad internet. Ebbene questo articolo mira a spiegare la modalità, prevista dalla stessa piattaforma, per accedere a tali contenuti anche non dovendo accedere alla connessione. Scopriamo come.

Leggi anche —>>> Stupisce “Il caos dopo di te”: la nuova serie Netflix è un thriller imperdibile

Netflix, guardare un film restando offline: la guida

La serie tv più vista di sempre
Netflix (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche —>>> La Casa di Carta: alcuni dettagli salienti dal set – FOTO

Nonostante le serate trascorse sul divano a rivedere le puntate della propria serie preferita, adesso vi è l’opportunità di poter continuare la visione desiderata anche quando si è fuori dalla propria abitazione o, per un motivo qualsiasi, sprovvisti di una connessione ad internet.

Netflix ha messo appunto da ormai parecchie mensilità la possibilità di scaricare il contenuto  che più ci interessa. E’ sufficiente cercare il film o la serie tv che ci piacerebbe vedere e premere il tasto play anche quando si è offline. Un trucco semplice e pratico che può rendere meno noioso un lungo viaggio in treno senza una grande vista dal finestrino, oppure quando in metropolitana si perde il senso del tempo a causa delle fermate troppo lunghe.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

Eppure, anche in questo caso vi sono dei limiti imposti dall’azienda ai quali prestare attenzione per non rendere vani i tentativi di salvataggio del proprio contenuto scaricato appositamente per un’occasione diversa dalla serata di fronte alla tv. Il tempo massimo di visualizzazione per i downloads della piattaforma può variare, generalmente dalle 48 ore ai 7 giorni.