Omicidi in metro: quattro accoltellamenti in meno di 24 ore

La polizia locale ha deciso di schierare 500 agenti per proteggere l’area metropolitana. Le vittime.

Minuti agghiaccianti per New York, la cui stazione metropolitana è divenuta in meno di 24 ore teatro di violenti aggressioni. I media locali riportano minimo quattro accoltellamenti, di cui due mortali: l’identità dell’assassino è ancora sconosciuta. La polizia locale ha deciso di schierare 500 agenti, distribuiti tra le varie fermate, per proteggere l’area metropolitana della città e i suoi passeggeri. Durante la conferenza stampa di sabato pomeriggio; il Commissioner del NYPD Dermot Shea ha dichiarato che la decisione è stata presa dopo la tragica sequenza degli assalti

Secondo quanto riporta la CNN, le quattro vittime, tre uomini e una donna, sono senzatetto, tutti aggrediti lungo la stazione A della metropolitana di New York, la linea blu che collega la città da nord a sud-est, correndo da Mahattan al Queens. Il primo assalto è stato scoperto a mezzanotte di venerdì.

LEGGI ANCHE >>> Impeachment bis: Donald Trump libero dall’accusa

Il bilancio delle vittime

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Olimpiadi: il Giappone accoglie l’utilizzo del vaccino Pfizer

Secondo Kathleen O’Reilly, capo del dipartimento di sicurezza dei trasporti presso il dipartimento di polizia di New York (NYPD), la prima vittima è un 67enne, accoltellato su un convoglio della stazione ferroviaria della 181esima Strada a Manhattan: l’uomo è stato trasferito d’urgenza in ospedale e non è in pericolo di vita.

La seconda vittima, invece, non ce l’ha fatta, a causa delle profonde lacerazioni “all’altezza del collo e della schiena”. Circa due ore dopo, la terza: una donna, 44 anni, è stata ritrovata senza vita e con “ferite multiple da taglio” in un altro treno fermo in una stazione di Upper Manhattan.

Il terzo senzatetto è stato accoltellato mentre dormiva sulle scale. L’uomo è riuscito a scappare e, con l’aiuto dei passanti, è riuscito a raggiungere la struttura ospedaliera più vicina, dove ora è ricoverato. Il quarto e ultimo accoltellamento è stato registrato circa 20 minuti dopo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Pubblicato da Crime Online su Sabato 13 febbraio 2021

 

Gli investigatori credono che le quattro aggressioni siano correlate: le indagini sono aperte per ulteriori accertamenti sull’identità del criminale.

Fonte CNN