Riccardo Fogli svela il motivo per cui ha lasciato i Pooh, fan sconvolti

Riccardo Fogli (ospite della trasmissione Verissimo insieme a Dodi Battaglia) racconta i motivi per cui ha lasciato la band storica dei Pooh

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Riccardo Fogli e Dodi Battaglia sono stati ospiti del talk show del sabato pomeriggio di Canale5, Verissimo. Ai microfoni di Silvia Toffanin hanno ripercorso la loro carriera nella band storica dei Pooh, parlato della reunion e dell’amore per i loro figli e, ovviamente, hanno ricordato con commozione Stefano D’Orazio che non c’è più.

“E’ un dolore che non finisce, un lutto simile a quello provato per la perdita dei propri genitori. Non passa giorno che io non pensi a loro o a Stefano”– ha detto Dodi Battaglia.

“Io e Stefano avevamo un rapporto particolare, diverso da quello con gli altri membri della band, perchè eravamo gli unici a essercene andati, felicemente” – ha ricordato Riccardo Fogli. “Come felicemente?” – ha chiesto incuriosita Silvia Toffanin. “Si. Nel senso che quando fai una cosa devi essere felice di averla fatta. Ce lo dicevamo sempre quando ci siamo ricongiunti alla reunion. Era di una simpatia travolgente”. 

Una parte dell’intervista si è concentrata proprio sull’abbandono dei Pooh da parte di Riccardo Fogli che ha ammesso verità incredibili.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Michele Bravi racconta la sua storia: “Com’è nata Mantieni il Bacio”

Verissimo. Riccardo Fogli rimpiange l’abbandono dei Pooh

Pooh
Pooh – Instagram

LEGGI ANCHE -> Laura Pausini candidata ai Golden Globes: “È un onore rappresentare l’Italia”

Alle telecamere di Verissimo, Riccardo Fogli ammette di aver avuto rimpianto per il suo abbandono della band più iconica del panorama musicale italiano. Decise d’intraprendere la carriera da solista nel 1972. Si riunì ai suoi compagni solo per la tournée d’addio del gruppo nel 2016.

Nel 1982 vinse il 32° Festival di Sanremo con il brano Storie di tutti i giorni, le soddisfazioni sono state tante, ma il rammarico rimane. Perchè dunque mollò i Pooh? La confessione: “Ho lasciato il gruppo perché i miei fratelli entrarono a gamba tesa nella mia vita privata. Mi stavano rendendo la vita durissima, quindi un giorno ho deciso di andarmene”.

Riccardo Fogli era sposato con la cantante e attrice Viola Valentino che lasciò per Patty Pravo. “Ero molto innamorato. Ero giovane e non volevo permettere che qualcun altro decidesse della mia vita. Ho perso i miei amici, il mio gruppo, la sicurezza. Non ho mai provato a rientrare, non per orgoglio ma avevo fatto una scelta”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

Riccardo Fogli confesisone sfiglia spiazza
Riccardo Fogli (foto da Instagram)

Dodi Battaglia paragona la situazione a quella affrontata dai Beatles con Yoko Hono e John Lennon.Il nostro produttore ci dava delle linee guida anche sui nostri rapporti. Ci diceva: ‘Quando vostro padre va a lavoro in ufficio, si porta dietro la moglie?’ “

Quando è stato il tempo di richiamare Riccardo Fogli per la reunion, quest’ultimo ha detto: “Non avevano ancora finito di farmi la domanda che io avevo già accettato”.