San Valentino? Non solo. Oggi è la giornata mondiale dei delfini

Il 14 Febbraio non è solo la festa degli innamorati, è anche la Giornata Mondiale dei Delfini. Celebriamo questi splendidi mammiferi

Giornata Mondiale dei delfini
Delfino – GettyImages

I delfini sono mammiferi molto intelligenti e straordinariamente socievoli che, insieme a orche e globicefali, fanno parte della famiglia delle balene dentate. Ne esistono in natura oltre 40 specie diverse. La Giornata mondiale dei delfini è dedicata proprio alla sensibilizzazione sulla salute di questi animali marini e alla celebrazione della loro grazia e bellezza.

Com’è noto, i delfini non sono pesci ma appartengono alla categoria dei mammiferi. Gli esemplari di sesso femminile partoriscono per prima la coda. La loro fisiologia comprende un sonar integrato per orientarsi nello spazio e per la ricerca del cibo. Usano il loro grasso come sistema di riscaldamento e raffreddamento dei loro corpi. Per i loro spostamenti utilizzano la pinna caudale come “motore”. Hanno circa 250 denti e la loro bocca assume una piega deliziosa che sembra un perenne sorriso.

In natura dormono con un solo emisfero cerebrale, mantenendo sempre uno stato di allerta per proteggersi dai predatori. In cattività pare che riescano ad addormentarsi completamente

Non dovete pensare che abitino solo nei nostri mari. Esistono delfini che popolano corsi d’acqua dolce come nel Rio delle Amazzoni, nel fiume Gange o nell’ Indo.

Leggi anche >>> San Valentino: il motivo per cui non dovresti MAI regalare un animale

Giornata Mondiale dei delfini a San Valentino: innamoriamoci di loro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Loving__shark (@loving__shark_)

Leggi anche >>> Il cane al tuo matrimonio: è possibile? I 5 consigli per avere questo invitato speciale

La Giornata Mondiale dei delfini ricorda agli esseri umani l’unicità di queste creature meravigliose e ha l’obiettivo di rendere informate le persone sul loro comportamento e di diffondere l’amore per questi animali affascinanti.

Hanno un’intelligenza sofisticata rispetto agli altri animali, identificata anche da un sistema di comunicazione assai complesso. I biologi sono riusciti a scoprire, ad esempio, che i delfini si chiamano l’un l’altro utilizzando un nome specifico.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

 La grandezza di questi cetacei può variare da un minimo di 1,20 metri (per 40 kg di peso) fino a 9 metri (6 tonnellate). Di solito preferiscono nuotare in mare aperto, per questo suscita sempre tanta meraviglia l’avvistamento di alcuni esemplari vicino alle nostre coste. Alcuni delfini sono rosa, altri bianchi e neri, alcuni non hanno pinne sulla schiena mentre altri si… le varietà di questi animali li rendono assolutamente incredibili.  Sono famosi per le loro acrobazie fuori dall’acqua e adorano affiancare le navi e “accompagnarle” mentre stanno nuotando.