Allenamento glutei a casa: i migliori esercizi per un lato B da urlo!

Chi non desidera dei glutei alti e sodi? Il segreto per ottenerli, oltre la costanza, sono proprio questi semplici esercizi da fare a casa. Ecco l’allenamento per un lato B da urlo. 

allenamento glutei
I migliori esercizi da fare a casa per glutei tonici (Wokandapix/pixabay)

Ottenere dei glutei alti e tonici è un obiettivo di quasi tutte le donne. Per poterli ottenere è ovviamente necessaria una buona dose di costanza non solo sportiva ma anche, e soprattutto, alimentare.

Per mantenere il tuo fisico bello ed in salute è infatti necessario procedere sia con un’alimentazione equilibrata e sana, sia con un’attività fisica regolare.

Oggi ti proponiamo dei semplicissimi esercizi per glutei sodi da poter inserire nel tuo allenamento a casa.

LEGGI ANCHE—>Allenamento a casa: scopri 5 esercizi per dimagrire velocemente

Glutei tonici: 3 esercizi da fare a casa

allenamento glutei
Lo squat è un esercizio fondamentale per tonificare il lato b (Karabulakastan/pixabay)

LEGGI ANCHE—>Le migliori bevande post-allenamento: cosa bere per recuperare l’energia

Partiamo subito con questi 3 esercizi che, se praticati con regolarità, ti doneranno in pochissimo tempo un lato B da urlo.

Squat- Oltre a tonificare le tue gambe, lo squat è il primo e fondamentale esercizio per avere dei glutei sodi.

Per eseguirlo correttamente, posizionati con le gambe divaricate circa come l’ ampiezza delle tue spalle. Ora, piegati rimanendo con il busto ben dritto e con l’addome contratto. La cosa fondamentale è mantenere il peso del corpo sempre sui talloni e non sulla punta dei piedi. Scendi come se ti stessi sedendo e torna poi nella posizione iniziale.

Non conta la velocità ma la corretta esecuzione così da far lavorare bene i muscoli e da ottenere risultati sperati. L’ideale è poi quello di procedere gradualmente, perciò inizia con 3 serie da 10 squat.

Affondi frontali- Altro esercizio imprescindibile per dei glutei tonici è quello degli affondi. Parti con i piedi leggermente divaricati ed il busto ben dritto. Ora fai un passo in avanti ed abbassati fino a formare un angolo di 90 gradi.

Facendo forza sul piede, torna nella posizione iniziale. Anche in questo caso procedi con dei movimenti lenti e controllati. Esegui 3 serie da 10 affondi per gamba.

Sollevamento del bacino- Per questo esercizio avrai bisogno di un semplice tappetino da palestra, in modo da non sovraccaricare eccessivamente la schiena.

Parti dalla posizione supina con le braccia lungo i fianchi ed i talloni ben fissati a terra. Ora solleva il bacino tenendo sia i glutei, che gli addominali, ben contratti.

Le spalle devono essere sempre a contatto con il pavimento. Al contrario, nel movimento di discesa, i glutei non devono mai essere appoggiati a terra.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

allenamento glutei
Esegui lo squat facendo dei movimenti lenti e ben controllati (Karabulakastan/pixabay)

L’allenamento a casa è una validissima alternativa alle palestre. Per avere dei risultati l’unico elemento necessario è: la costanza. Quindi ritaglia un piccolo spazio settimanale ai tuoi allenamenti ed ottieni dei glutei tonici con questi semplicissimi esercizi!