Tutti pazzi per i Bitcoin, la criptovaluta conquista gli imprenditori

Prima erano un argomento da nerd, ma ora che il loro valore è arrivato alle stelle, tutti i maggiori imprenditori professano l’amore per i Bitcoin. Da Elon Musk a Jack Dorsey, sono tutti pazzi per la criptovaluta

Trading online - Pexels
Andamento del mercato online – Pexels

Il primo a professare il suo amore per i Bitcoin, la valuta virtuale, è stato Jack Dorsey, fondatore sia di Twitter che del provider di pagamenti Square. Nel 2019 ha dichiarato: “Ti amiamo Bitcoin”. Poi ha dato i numeri della crescita del nuovo sistema di pagamento. Per Dorsey in un solo mese oltre 3,5 milioni di clienti nel mondo avevano usato la Cash Card di Square, per fare acquisti con la criptovaluta. Con un bell’introito anche per l’imprenditore americano. Ma il papà di Twitter non è il solo a tessere le lodi dei Bitcoin.

Robert Kiyosaki, economista autore del best seller “Rich Dad, Poor Dad”, ha previsto che un giorno le criptovalute manderanno in pensione gli investimenti in oro e immobili. Addirittura, durante il primo lockdown, li aveva consigliati a coloro che gli chiedevano come gestire i risparmi in un momento di incertezza economica. Aveva scritto: “Investite nell’oro, il denaro di dio, o in Bitcoin, il denaro della gente“. E aveva spiegato: “Bitcoin non fa parte del sistema. Rappresenta una separazione fra il governo e i miei soldi”.

LEGGI ANCHE -> Bonus 2021, tutte le agevolazioni con credito d’imposta

Bitcoin: tutti lodano la criptovaluta, anche Elon Musk

Bitcoin - Pexels
Bitcoin – Pexels

LEGGI ANCHE -> San Valentino, boom di truffe sull’acquisto dei regali online

Stessa previsione per Tim Draper, noto investitore e imprenditore statunitense. Secondo le sue stima sarà Bitcoin a risollevare l’economia dopo la crisi pandemica, non le banche e i governi con i metodi tradizionali. Draper si è detto anche certo che nei prossimi anni Bitcoin sarà sempre più diffuso e accettato. E di conseguenza anche il suo valore tenderà ad aumentare, fino a raggiungere quota 250mila dollari nei prossimi due anni.

E in questi giorni anche l’imprenditore americano più visionario ha dichiarato il suo apprezzamento per la criptovaluta. Elon Musk, fondatore della casa automobilistica Tesla e dell’azienda aerospaziale SpaceX ha detto: “Credo che Bitcoin sia una buona cosa. Sono un suo sostenitore. Credo che sia sull’orlo di una più ampia approvazione da parte della finanza convenzionale. Mi dispiace solo di essere arrivato in ritardo alla festa”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Criptovalute - Pexels
Criptovalute – Pexels

Ancora più ottimista Tyler Winklevoss, fondatore di Gemini exchange: “Il denaro contante è spazzatura ormai. La domanda da porsi non è se Bitcoin arriverà a valere 500mila dollari, ma quando accadrà!”

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL 15 FEBBRAIO 2021 GUARDA IL TG DI YESLIFE.