La lanugine dell’asciugatrice si può riutilizzare per cose utili

Chi possiede un’asciugatrice conosce i segreti del filtro e sa che la lanugine va eliminata dopo un numero di lavaggi, ma perché sprecarla?

Lavatrice
(Akiragiulia- Pixabay)

Si può riutilizzare la lanugine dell’asciugatrice, senza buttarla via sprecandola. Solitamente il motivo per cui si elimina è per evitare che comprometta il funzionamento dell’elettrodomestico dopo un lungo periodo e poi perché è infiammabile. Dunque si tende a buttarla via per sempre. Tuttavia si può utilizzare per fare altre cose molto interessanti, vediamo quali.

LEGGI ANCHE>>>Mario Draghi, tanti profili fake ma per lui “la crisi non si risolve sui social”

I vari usi che si possono fare della lanugine dentro l’asciugatrice

cattivo odore dalla lavatrice
Risolvere il problema del cattivo odore (snap-it-Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Shock Barbara D’Urso, dice una frase a Ylenia che le fa rischiare il posto

La lanugine può essere raccolta insieme ed utilizzata come imbottitura di vari oggetti, come peluche, bambole e tanti altri. Dal momento che è facilmente incendiabile, può essere utilizzata come accedi fuoco per il camino, basta inserirla in un rotolo vuoto di carta igienica e chiudere i due lati. Si può anche utilizzare come fibra secca per il compost, basta stenderla, inumidirla e poi rastrellare. Un’altro uso utile della lanugine potrebbe essere per le cucce di animali, chi ha gabbiette per porcellini d’india o topolini può inserire la lanugine all’interno ma deve derivare da capi di cotone o fibra naturale.

La lanugine è usata anche per creare la cartapesta o l’argilla, che sono prodotti molto usati in casa. Per chi ha degli uccelli può anche tornare utile la lanugine, perché aiuta loro a nidificare. Si può anche utilizzare per modellare tante forme come la creta e quindi si può dare ai bambini per giocare. Per produrla basta avere la lanugine, acqua tiepida, farina e olio vegetale, una piccola quantità di ognuno di questi amalgamati insieme e riscaldati su fuoco fino a creare una crema otteniamo una pasta da modellare.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

Cattivo odore dalla lavatrice
Cattivo odore dalla lavatrice (stevepb-Pixabay)

Bisogna poi farla asciugare ovviamente su carta oleata. Insomma le idee sono tantissimi per il riutilizzo della lanugine, quindi perché sprecare un materiale che si può tranquillamente riusare per altro.