Stop impianti sciistici, l’attacco di Stefano Bonaccini a Roberto Speranza

Stop agli impianti sciistici, il blocco avvenuto proprio in extremis ha creato non poche tensioni. Non tarda ad arrivare l’attacco di Stefano Bonaccini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Bonaccini (@sbonaccini)

Proprio 19 ore fa lo sfogo via Instagram di Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna a seguito della decisione – in extremis – del Ministro Roberto Speranza di bloccare gli impianti sciistici almeno sino al prossimo 5 marzo.  Non posso non esprimere stupore e sconcerto, anche a nome delle altre Regioni, per la decisione di bloccare la riapertura degli impianti sciistici a pochissime ore dalla annunciata e condivisa ripartenza per domani, uno stralcio delle dichiarazioni a caldo riportate dal politico. Fiumi di commenti a favore dell’esternazione, accusando soprattutto la decisione presa dall’oggi al domani, altresì di essere in mano a gente incompetente. Tantissimi gli interventi del Bonaccini anche in televisione per dire la sua su questa decisione non condivisa.

LEGGI ANCHE -> Cambi di colore in alcune zone, ma per Ricciardi serve un lockdown nazionale

Stop impianti sciistici, lo sfogo di Bonaccini: Metodo inaccettabile

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Bonaccini (@sbonaccini)

LEGGI ANCHE -> Pandemia: il vaccino è efficace contro tutte le varianti?

Presente oggi a Mattino Cinque, Stefano Bonaccini illustra tutto il malcontento derivante da questa decisione. Ammette chiaramente come l’interesse primario sia sempre quello di salvaguardare la salute, ma non accetta come la scorsa settimana il Cts nazionale aveva dato l’ok alla riapertura di queste attività in zona gialla. Poi, in queste ore, abbiamo assistito ad un cambio repentino di orientamento da parte del Cts, che spiazza totalmente i gestori degli impianti e quanti avevano già prenotato. D’altra parte, dal profilo ufficiale del Ministro Speranza non si legge alcun riferimento allo stop agli impianti sciistici, al momento non è pervenuta alcuna risposta social.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Speranza (@robertosperanza79)

Ci vuole cautela – conclude il Presidente della Regione in collegamento con gli studi Mediaset – soprattutto per quelle categorie che sono particolarmente a rischio.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL 14 FEBBRAIO 2021 GUARDA IL TG DI YESLIFE.