Tragico scontro tra due auto: morta una bambina di 3 anni, gravissima la sorellina – VIDEO

Nella serata di ieri, una bambina di tre anni è morta in seguito ad un incidente stradale sulla provinciale 11 tra Tronzano e Borgo D’Ale, in provincia di Vercelli.

Un terribile incidente stradale è avvenuto nella serata di ieri sulla provinciale 11 nel tratto compreso tra Tronzano e Borgo D’Ale, in provincia di Vercelli. Secondo le prime informazioni, due auto si sarebbero si scontrate all’altezza del chilometro 47. Sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trasportato in ospedale due adulti, feriti in maniera lieve, e due sorelline di 3 e 6 in gravissime condizioni. Purtroppo la più piccola è deceduta poco dopo per la gravità delle ferite riportate.

Leggi anche —> Drammatico incidente sulla strada provinciale: spezzata la vita di un ragazzo

Vercelli, violento scontro tra due auto: morta una bambina di tre anni, grave la sorellina di 6

Ravenna incidente statale muore 52enne
Ambulanza (Maksim Shebeko – Adobe Stock)

Leggi anche —> Incendio divampa in un appartamento: morto un uomo, ferita la coinquilina

Una bambina di 3 anni ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto nella serata di ieri, lunedì 15 febbraio, all’altezza del chilometro 47 della strada provinciale 11 tra Tronzano e Borgo D’Ale, in provincia di Vercelli. Stando a quanto riporta la redazione di Today, una Fiat Punto ed una Mercedes si sarebbero scontrate e, successivamente, quest’ultima è uscita di strada ribaltandosi in un campo.

Lanciato l’allarme, sul luogo dell’impatto sono arrivati i vigili del fuoco ed i sanitari del 118. Il personale medico ha soccorso due adulti, trasportati all’ospedale di Vercelli in codice giallo e due sorelline di 3 e 6 anni che sono state elitrasportate presso l’ospedale Regina Margherita di Roma. Purtroppo, la piccola di 3 anni è deceduta poco dopo per via delle gravi ferite riportate. L’altra bimba, riferisce Today, si trova ricoverata in rianimazione in prognosi riservata con un trauma cranico ed addominale. Le due sorelline, secondo i primi riscontri, si trovavano in auto insieme alla madre.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

Ancona cadavere semi carbonizzato
Carabinieri (marcodotto – Adobe Stock)

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Cigliano che hanno effettuato i rilievi per risalire alla dinamica del violento impatto, ancora da accertare.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL 15 FEBBRAIO 2021 GUARDA IL TG DI YESLIFE.