Dieta senza risultati? Ecco le cattive abitudini da eliminare

Sei a dieta ma non riesci a scendere nemmeno di un chilo? Probabilmente la colpa è di queste cattive abitudini. Scopriamole nel dettaglio.

dieta
Se sei a dieta e non riesci a dimagrire la colpa potrebbe essere di alcune cattive abitudini (Mojzagrebinfo/pixabay)

LEGGI ANCHE—>Dieta e pane, il falso mito di chi vuole mettersi a regime alimentare

Essere a dieta ma non riuscire a dimagrire è una situazione tutt’altro che piacevole. Ci si sente frustrati e la motivazione tende man mano a svanire.

Quando non si ottengono risultati è molto difficile mantenere salda la costanza tra alimentazione ed attività fisica. Ci si chiede “Perché non riesco a dimagrire?”, “dove sbaglio?”, credendo che la colpa sia unicamente propria.

In realtà, essere a dieta e non riuscire a raggiungere l’obiettivo è un problema molto più comune di quanto si possa pensare e le motivazioni sono molteplici.

Tra le più diffuse, oltre agli compensi ormonali, ci sono alcune cattive abitudini che vengono attuate quotidianamente ed a cui non si presta attenzione.

Per questo, se non riesci a dimagrire probabilmente è colpa di queste strategie sbagliate. Scopriamo di quali si tratta.

I motivi per cui non si riesce a dimagrire

dieta
L’idratazione è un elemento fondamentale per il dimagrimento (Engin_Akyurt/pixabay)

LEGGI ANCHE—>La dieta inizia dal supermercato: tutti i suggerimenti per una spesa consapevole

Abbiamo detto come molto spesso il motivo per cui non si raggiunge l’obiettivo del dimagrimento siano delle cattive abitudini che vengono adottate quotidianamente.

Come prima cosa è molto importante però, cercare di mantenere lo stile di vita, sia alimentare che sportivo, che ci si era prefissati. Anche se non si ottengono risultati visibili, mangiare sano e fare attività fisica fa bene alla tua salute.

Successivamente, cerca di eliminare queste tutti i fattori che bloccano il tuo peso. Partiamo dal sonno. Dormire male e poco ha un forte impatto sul fisico. Il sonno regola la produzione di leptina, l’ormone della fame e della sazietà. Per questo motivo, se dormi meno della media di ore consigliate (7/8), avrai molta più difficoltà a dimagrire.

Un altro aspetto molto importante e che viene spesso trascurato è l’idratazione. Si presta moltissima attenzione ai cibi, alla loro preparazione e ci si dimentica di idratarsi correttamente. Bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno è fondamentale per eliminare le tossine e le scorie in eccesso. L’accumulo di tossine comporta di conseguenza un accumulo di adipe soprattutto in parti del corpo già propriamente critiche.

Infine, un errore che può sembrare banale ed invece è molto importante nel dimagrimento è: eccedere con le porzioni. Non è detto che se si mangia sano si possa comunque esagerare con le quantità. Eccedere con le porzioni non è mai una buona idea, soprattutto per i meccanismi che possono instaurarsi nella nostra mente.

Per questo motivo, cerca di consumare ad ogni pasto, tutti i cibi in egual misura. Facendo il pieno solo di verdure o di proteine non ti aiuterà. Bilancia piuttosto quegli alimenti inserendo anche dei carboidrati.

Un trucco può anche essere quello di inserire i cibi in piatti non troppo grandi, così da sembrare una maggior quantità, “saziando l’occhio”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

dieta
Scegliere sempre dei cibi sani senza esagerare con le porzioni (Free-photos/pixabay)

Non sempre la dieta ci fa ottenere i risultati sperati. Ad ogni modo abbattersi non serve a nulla. Continua con un regime alimentare sano, elimina queste cattive abitudini ed i risultati non si faranno attendere!