Una Juventus irriconoscibile contro il Porto: tutto da decidere all’Allianz

Le pagelle ed il tabellino della gara di andata degli ottavi di Champions League tra Porto-Juventus, in corso.

porto juventus
Ottavi di finale UEFA Champions League (getty images)

Va in scena al do Dragao l’andata degli ottavi di finale tra Porto e Juventus che vede la squadra di casa superare i bianconeri e aggiudicarsi il risultato in attesa del match di ritorno.

Il gol per i padroni di casa arriva al 2′ a causa di un errore clamoroso della difesa bianconera: Bentancur con un retropassaggio corto a Szczesny sottovaluta l’insidia di Taremi che grazie a un rimpallo vince il contrasto con il portiere polacco e porta i suoi in vantaggio.

Approccio disastroso per la Juventus anche nel secondo tempo che dopo venti secondi dalla ripresa va sotto di un altro gol: Manafra entra in area sorprendendo la difesa bianconera, passa a Marega che non sbaglia e batte Szczesny.

La Juventus accorcia le distanze all’82’ con Chiesa che su inserimento di Rabiot riceve dal francese e di prima intenzione infila Marchesin.

Sul finale la Juventus avrebbe potuto riacciuffare il risultato di una gara disastrosa grazie a un rigore procuratosi da Cristiano Ronaldo ma non concesso dal direttore di gara: Zaidou gli frana addosso in area ma Del Cerro non va al VAR e fischia la fine.

LEGGI ANCHE —> Coppa Italia, 0-0 allo stadium: la Juve vola in Finale

Porto-Juventus: il tabellino della gara

porto juventus
Porto – Juventus andata ottavi di finale UEFA Champions League (getty images)

LEGGI ANCHE —> Napoli-Juventus, Insigne su rigore mette KO i bianconeri: È festa al Diego Armando Maradona

Porto (4-4-2): Marchesin 6.5; Manafa 6.5, Mbemba 6.5, Pepe 6.5, Zaidu 6; Corona 6.5 (90′ Conceiçao s.v.), Uribe 6, Sergio Oliveira 7 (90′ Loum s.v), Otavio 6.5 (57′ Luis Diaz 6); Marega 7 (66′ Grujić 6), Taremi 6.5. All. Conceiçao. A disp. Diogo Costa, Barò, Joao Mario, Felipe Anderson, Toni Martinez, Evanilson, Nanu, Sarr.

Juventus (4-4-2): Szczesny 5; Danilo 5, De Ligt 4.5, Chiellini 5 (35′ Demiral 5), Alex Sandro 4.5; Chiesa 6.5, Bentancur 3, Rabiot 6.5, McKennie 4.5 (63′ Morata 6); Kulusevski 4.5 (77′ Ramsey 6), Ronaldo 5. All. Pirlo. A disp. Pinsoglio, Buffon, Dybala, Bonucci, Bernardeschi, Di Pardo, Frabotta, Fagioli

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (ESP)

Ammoniti: 63′ De Ligt, 81′ Danilo, 87′ Demiral, 90+2′ De Ligt

Marcatori: 2′ Taremi (P), 46′ Marega (P), 82′ Chiesa (J)

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

porto juventus
Porto Juventus UEFA CHampions League (getty images)

Con il risultato di 2-1 il Porto ha la meglio al do Dragao ma per ipotecare il passaggio del turno dovrà fare il risultato all’Allianz Stadium nella gara di ritorno che si giocherà il 9 marzo.