Albicocche secche, quali benefici per l’organismo e come usarle in cucina

Le albicocche secche sono dei frutti disidratati dunque privati del tutto della loro acqua. Si tratta di piccoli serbatoi di energia infatti sono molto consigliati agli sportivi o a coloro i quali studiano e leggono molto. In più le albicocche secche sono molto ricche di fibre e per questo sono ideali per ha bisogno di ritrovare la naturale regolarità.

prugne albicocche
Le albicocche secche sono frutti disidratati dal sapore dolce poco adatti all’inserimento in una dieta ipocalorica ma sono un vero e proprio toccasana per l’organismo (Foto di LeoNeoBoy da Pixabay)

In questo articolo ti spiegheremo quali sono i benefici che apportano all’organismo le albicocche secche e ti mostreremo come assumerle se stai seguendo una dieta povera di grassi. In più, ti daremo qualche idea simpatica per usare le albicocche secche in alcune ricette dolci e salate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Come usare la curcuma in cucina, tutte le proprietà di una spezia miracolosa

Albicocche secche, quali sono i benefici che apportano questi semi all’organismo?

frutta disidratata
Questi frutti disidratati sono delle fonti incredibili di energia per il corpo quando è sottoposto a un forte stress fisico o mentale (Foto di Jenő Szabó da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Come usare il coriandolo in cucina e quali sono le sue proprietà benefiche

Le albicocche secche o disidratate sono dei frutti profumati e dal sapore molto intenso che vengono spesso consumate dagli sportivi o dagli studiosi che hanno bisogno di energia e concentrazione.

Questo frutto cresce su un albero appartenente alla famiglia delle rosacee che è originario della Cina nordorientale. Si tratta di una specie molto antica, basti pensare che risale a più di 5000 anni fa.

In Italia fu introdotto dai romani ma nel bacino del Mediterraneo fu introdotto invece dagli arabi che erano grandi estimatori di questi frutti e che li essiccavano per conservarli il più possibile.

Questo frutto oltre ad avere un sapore delizioso è anche un grande alleato del benessere dell’organismo.

Le albicocche secche sono dei frutti molto ricchi di fibre ed è per questo che sono consigliati per tutte quelle che persone che hanno bisogno di regolarizzare l’intestino.

In più, le albicocche secche contengono molta vitamina A o beta carotene che le rende perfette per l’accelerazione del metabolismo.

Infine il loro alto contenuto di minerali come potassio, zinco e magnesio le rende un vero e proprio scrigno di virtù.

Come usare le albicocche secche se si segue una dieta povera di grassi?

dieta dimagrante
I frutti disidratati sono l’ideale per chi segue una dieta variegata e per chi pratica molto sport (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Le albicocche secche, come già sicuramente saprai, sono alimenti molto calorici ma questo non vuol dire che siano grassi. Tutto al contrario, le albicocche secche sono ricche di zuccheri ma povere di grassi e proteine.

Questo le rende degli alimenti perfetti per chi pratica molto sport e ha bisogno di energia e per chi ha necessità di concentrazione come per esempio per gli studiosi.

I dietologi e nutrizionisti consigliano di assumere qualche albicocca secca a metà mattina o a metà pomeriggio per spezzare la fame e favorire il senso di sazietà.

In più, potresti assumerle a colazione, magari due o tre, spezzettate nello yogurt magro zero grassi. Questo lo renderà più dolce e non avrai bisogno di aggiungere miele o altri dolcificanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —>  Come usare il cardamomo, la spezia orientale che sta spopolando anche in Europa

Le albicocche secche in cucina: qualche idea originale per piatti dolci o salati

Le albicocche secche sono perfette per realizzare dei piatti sia dolci che salati. Questi frutti infatti sono molto versatili e il loro profumo e il sapore li rende irresistibili.

Un’idea molto carina per usare le albicocche secche è quella di inserirle (magari tagliate a tocchetti) all’interno del pane di segale. Queste, con il loro colore sgargiante, non solo lo renderanno esteticamente molto gradevole ma il vostro pane sarà un vero piacere per il palato.

Un’altra ricetta molto gustosa è a base di carne, nello specifico stiamo parlando della lonza di maiale che è un taglio molto magro e ha bisogno di essere inumidito e insaporito. Ti consigliamo infatti di cucinarlo insieme con le albicocche secche e il vino bianco, si formerà una cremina dal sapore irresistibile.

Infine, ci sono molti prodotti da forno in cui puoi usare le albicocche secche come torte soffici, biscotti e crostate.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Attenzione al consumo eccessivo di albicocche secche: ecco le calorie e i valori nutrizionali

frutta disidratata
I frutti disidratati sono alimenti molto calorici. Tuttavia se inseriti correttamente in una dieta possono aiutarti a perdere peso (Foto di Framania da Pixabay)

Le albicocche secche, come ti abbiamo già detto in precedenza, sono dei frutti molto ricchi di zucchero e dunque perfetti per chi ha bisogno di energia.

Tuttavia è meglio non abusarne e ti consigliamo pertanto di rivolgerti a un nutrizionista o dietologo che sarà in grado di consigliarti come inserirle nella tua alimentazione. Ti basti pensare che 100 grammi di albicocche secche contengono 241 calorie.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL 17 FEBBRAIO 2021 GUARDA IL TG DI YESLIFE.