Giovane difensore di serie A in coma: arriva una bella notizia

Il giovane Andrea Gresele, difensore della primavera dell’Hellas Verona, pare si stia riprendendo: il ragazzo sarebbe uscito dal coma farmacologico dopo un grave incidente.

Verona Andrea Gresele uscito coma
(Getty Images)

Lo scorso 8 febbraio, il giovane Andrea Grisele è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Borgo Trento. Il ragazzo, calciatore della primavera dell’Hellas Verona, era precipitato da un’altezza di 4 metri dopo essere rimasto folgorato dai cavi dell’elettricità di un treno. Dopo dieci giorni, fortunatamente, giungono ottime notizie: Andrea sarebbe uscito dal coma farmacologico indotto dopo il delicato intervento a cui era stato sottoposto.

Leggi anche —> Ragazzo scomparso da circa un mese: tragico epilogo confermato dal Dna

Andrea Gresele è uscito dal coma: il giovane difensore dell’Hellas Verona si è svegliato

Ancora e sempre al tuo fianco!

FORZA ANDREA 💛💙

Pubblicato da Hellas Verona FC su Giovedì 18 febbraio 2021

Leggi anche —> Rissa tra giovani, ragazzo muore accoltellato

Ancora e sempre al tuo fianco! Forza Andrea!” questo il messaggio che l’Hellas Verona ha condiviso sul proprio profilo Facebook, corredato da una foto di Mattia Zaccagni che stringe tra le mani la maglia numero 2. Un incitamento rivolto ad Andrea Gresele, baby talento delle fila degli Scaligeri. Il giovane, lo scorso 8 febbraio, è rimasto coinvolto in un grave incidente. Un volo di 4 metri, dopo essere entrato in contatto con i cavi dell’alta tensione di un treno, a seguito del quale è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Borgo Trento a Verona dove è stato sottoposto ad un delicato intervento. Un’operazione necessaria, considerato l’edema cerebrale riscontrato dai dottori, che lo ha poi condotto in coma farmacologico da cui è stato risvegliato nella giornata di ieri. Secondo gli ultimi aggiornamenti, riporta la redazione di Today, pare che Gresele non abbia riportato danni permanenti agli arti.

L’Hellas è rimasta sempre vicino al giovane, tanto che Federico Dimarco – il quale ricopre il suo stesso ruolo ma in prima squadra- ha dedicato proprio a lui il gol segnato nel match contro il Parma. La rete, tuttavia, successivamente è stata assegnata dalla Lega Calcio a Alberto Grassi (autogol).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Federico Dimarco
Il difensore del Verona Federico Dimarco (Getty Images)

Gli ultimi aggiornamenti fanno, dunque, ben sperare. Giocatori e famigliari del giovane Andrea sono entusiasti degli sviluppi. Con tutti i migliori auspici è possibile che presto, quanto accaduto, possa rimanere solo un terribile ricordo.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE.