Giulia Salemi, quel cuore che dice tutto: il saluto commovente ai fan – FOTO

L’ex gieffina ha ripreso il controllo dei social network e proprio un’ora fa pubblica un post in cui ha qualcosa da dire…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Salemi (@giuliasalemi)

La foto scattata durante la trasmissione è stata un successo: più di 81.000 like e 10.000 commenti in un’ora!

Giulia, senza peli sulla lingua, nella didascalia urla al mondo ciò che pensa, come ha sempre fatto. Ecco alcuni estratti: “Eccoci qua… avrei tantissime cose da dire ma i pensieri sono ancora confusi e non chiari. Inutile dirvi che non ho dormito ed Inutile dirvi che ho cominciato a leggere quello che il web racconta“.

E ancora: “Il gioco è finito ed ora parlerà la vita. Recriminare sul passato è da perdenti.
Io ho vinto con me stessa“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Zorzi rivela la teoria del “branco contro uno” dopo la nomination a Giulia Salemi

Svelati gli idoli a cui si ispira Giulia Salemi: “Mi piace chi si mette in gioco!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Salemi (@giuliasalemi)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Giulia Salemi in versione lilla: è possibile resistere di fronte a tanta bellezza? – FOTO

Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Giulia Salemi ha rivelato chi sono i personaggi famosi a cui si ispira e cosa le piace di loro: “Le sorelle Kardashian, appunto, donne autonome, molto ‘power’, capaci di creare brand. In Italia apprezzo la dolcezza di Silvia Toffanin, la comicità della Hunziker“.

E ancora: “E poi Maria De Filippi, che dà possibilità a tanti giovani di emergere e ha una sua società di produzione“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Salemi (@giuliasalemi)

Infine aggiunge: “Mi piace chi si mette in gioco a 360 gradi“.