Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 22 febbraio: la confessione di Federico

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 22 febbraio: il ritorno di Marta ha sconvolto gli equilibri in famiglia. Federico ha bisogno di parlarle.

Il Paradiso delle Signore anticipazioni 22 febbraio
Federico (foto Rai)

Silva ha lasciato Milano. La donna ha deciso di prendersi una pausa dalla serie di situazioni emotivamente destabilizzanti che l’hanno bloccata negli ultimi mesi. Ha dunque acquistato un biglietto per Parigi, lasciando Federico alle prese con alcuni controversi problemi di cuore. Il giovane Cattaneo (che in realtà è un Guarnieri) vorrebbe far breccia nel cuore di Ludovica, ma non sa bene come agire. Nel frattempo è anche impegnato a capire come rilevare a Marta il loro legame di sangue senza che Umberto ed Adelaide gli mettano i bastoni tra le ruote.

Leggi anche -> Irama, la conferenza stampa: “A Sanremo tra colori, moda… e una buona scorta di Gin tonic”

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 22 febbraio: Gabriella torna dal viaggio di nozze

Leggi anche -> Il Paradiso delle Signore, un personaggio lascia per sempre la serie: addio sui social

Dalle anticipazioni de Il Paradiso delle Signore scopriamo che Gabriella e Cosimo torneranno in città dopo il viaggio di nozze. I due si trasferiranno a Villa Bergamini, per la grande gioia di Delfina. Nel frattempo Ludovica continuerà a sentirsi minacciata dal Mantovano e lo rivelerà a Marcello.

Al Paradiso, Dora chiederà a Vittorio si trovare una nuova capocommessa. La ragazza si sentirà sopraffatta e non all’altezza del compito di responsabilità che gli è stato assegnato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Sempre dalle anticipazioni sappiamo infine che Federico cercherà di dire a Marta che ha recentemente scoperto di essere il suo fratellastro, ma Adelaide si metterà in mezzo, confondendo le carte in tavola.