Marina La Rosa seduta su un cubo che riflette, è bellissima-FOTO

L’ex concorrente dell’Isola dei famosi, condivide una foto che la ritrae seduta su un cubo pensierosa che riflette

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marina la Rosa (@marina_la_rosa)

La bella Marina La Rosa ha condiviso una foto su Instagram dove appare molto riflessiva e infatti nella didascalia ha scritto:”Mi piace la nostra terapia di gruppo, non manca mai la giusta dose di leggerezza ed il cinismo (senza i quali non potrei vivere!) tuttavia vengono fuori anche cose molto interessanti..angosce ansie panico paure senso del vuoto e di solitudine. Ed invece non siamo soli”. Pare che abbia un grave problema con l’ansia Marina La Rosa, che addirittura la perseguita da quando era bambina.

LEGGI ANCHE>>>Elisabetta Gregoraci divina, “last Night” con minigonna e posa da infarto

Marina La Rosa e la riflessioni sull’amore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marina la Rosa (@marina_la_rosa)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Chiara Ferragni, il panico cresce: l’ultima FOTO è commovente

L’attrice ha una personalità molto riflessiva e ama condividere i suoi pensieri con gli utenti su Instagram. Una delle recenti è stata sull’amore. Ha raccontato di essere andata a pranzo con un’amico e hanno cominciato a parlare dell’amore. Tuttavia avevano due visioni diverse. Lui diceva che amare vuol dire guardare l’orizzonte e vedere entrambi lo stesso punto. Lei però non è d’accordo, a suo dire si può amare anche guardando in direzioni diverse, perché non si potrà mai guardare lo stesso identico punto.

Probabilmente perché ognuno di noi è unico e per quanto simile a un’altra persone, non si vedranno mai le cose allo stesso modo sempre. Lei continua e insiste che l’amore non si sceglie ma si sente. Condivide allora una frase di Neruda molto profonda sull’amore. “è da allora sono perché tu sei, e da allora sei, sono e siamo, e per amore sarò, sarai, saremo quindi senza l’amore non esistiamo, non siamo niente”.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marina la Rosa (@marina_la_rosa)

 Tuttavia riflette sul fatto che effettivamente Neruda era un uomo orribile senza un briciolo di amore nei confronti di una figlia che ha abbandonato perché malata. Eppure la frase che ha scritto è giusta ed è vera. Quindi Marina La Rosa sostiene che si può amare anche se si guarda in direzioni diverse, perché non si scegli chi amare. Ritiene poi che San Valentino insieme alla festa della donna, siano due feste inutili e senza alcun senso.