I broccoli, quali proprietà per l’organismo e come si usano in cucina

I broccoli sono degli ortaggi dal sapore delicato e dall’odore molto intenso ricchi di proprietà benefiche per l’organismo.

broccoli
I broccoli sono una tipologia di verdure molto particolari molto ricchi di calcio, ferro e fosforo (Foto di ImageParty da Pixabay)

In questo articolo ti spiegheremo cosa sono i broccoli e quali sono le loro incredibili proprietà benefiche per l’organismo. In più ti mostreremo anche come usarli in cucina per preparare ricette dietetiche ma anche golosi piatti della tradizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Come usare la curcuma in cucina, tutte le proprietà di una spezia miracolosa

I broccoli, cosa sono e quali sono le proprietà benefiche di questo ortaggio non sempre amato

I broccoli sono ortaggi molto benefici per l’organismo perché ricchi di sostanze nutritive, di ferro, vitamine e sali minerali (Foto di PublicDomainArchive da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Come usare il coriandolo in cucina e quali sono le sue proprietà benefiche

I broccoli sono ortaggi dal sapore delicato e dall’odore molto intenso. A causa del loro odore infatti molto spesso non vengono graditi dai bambini che hanno un palato più semplice e poco capace ad approcciarsi a sapori particolari.

Di questa pianta non si mangia la fogliai ma solo l’infiorescenza e viene mangiata in tutto il mondo. Il broccolo è una pianta originaria dell’area mediterranea arrivata in Italia al tempo dei romani.

Nonostante molto spesso i broccoli siano detestati per via del loro odore, si tratta di ortaggi molto ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo.

I broccoli infatti sono ricchi di vitamine e sali minerali come potassio, ferro, fosforo e calcio.

In più, i broccoli hanno un grande potere antiossidante che è in grado di rafforzare le difese immunitarie e prevenire le malattie.

Una cosa importante che va sottolineata è che i broccoli non vanno cotti troppo a lungo. Se vengono cotti a basse temperature invece rilasciano delle sostanze benefiche.

Come cucinare i broccoli se stai seguendo una dieta a basso contenuto di grassi

    dietaI broccoli sono delle verdure ottime da consumare se stai seguendo una dieta a basso contenuto di grassi (Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay)

Se stai seguendo una dieta a ridotto contenuto calorico i broccoli sono l’ingrediente ideale perché oltre al ridotto contenuto di calorie sono anche molto ricchi di proprietà benefiche.

Puoi cucinarli al vapore o bolliti conditi con un filo di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e il succo di mezzo limone.

Tuttavia, esistono molte ricette un po’ più elaborate che vedono i broccoli come ingrediente protagonista. Ecco a te qualche spunto per mangiare sano ma con gusto.

  • Orecchiette ai broccoli baresi. Ecco un primo piatto della tradizione pugliese molto saporito ma allo stesso tempo anche molto leggero e semplice da preparare. Metti a bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo dedicati al sugo. In una padella molto capiente fai soffriggere con un filo di olio extra vergine di oliva dell’aglio, un peperoncino e qualche filetto d’acciuga. Poi aggiungi i broccoli che hai precedentemente lessato. Fai insaporire e aggiusta di sale. Quando la pasta sarà pronta scolala e lascia da parte un po’ di acqua di cottura che ti servirà a mantecare. Versa la pasta nel sugo e gira con un cucchiaio di legno. Quando sarà ben mantecata servila con una spolverata di parmigiano o pecorino.
  • Broccoli gratinati. Questa è una ricetta non molto light ma veramente molto golosa che ti farà innamorare dei broccoli. Inizia lessando e scolando i broccoli. Poi in una padella capiente fai soffriggere con un filo di olio extra vergine di oliva dell’aglio, un peperoncino e qualche filetto d’acciuga. Poi aggiungi i broccoli che hai precedentemente lessato. Fai insaporire e aggiusta di sale. Versa il tutto in una teglia e mettici una mozzarella tagliata a cubetti e ricopri il tutto con della besciamella. Spolvera la superficie con del parmigiano reggiano, del pangrattato e un pizzico di pepe nero. Fai cuocere per 20 minuti a 180 gradi.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

I broccoli: ecco i valori nutrizionali, le calorie e le controindicazioni

brucia grassi
I broccoli sono una verdura ottima per attivare il metabolismo (silviarita/pixabay)

I broccoli, come ti abbiamo già detto, sono perfetti da mangiare se stai seguendo una dieta a basso contenuto di grassi. Infatti, non è un caso che i nutrizionisti e i dietologi li consigliano nelle diete dimagranti.

Ti basti sapere che 100 grammi di broccoli contengono solo 34 calorie. Questo li rende veramente perfetti per la tua dieta.

Attenzione però a inserirli in un’alimentazione variegata e bilanciata perché l’abuso di broccoli potrebbe provocarti fastidi intestinali e aerofagia.