Ti sblocco un ricordo, era il robot tuttofare desiderato anche dalle mamme. Ricordate Emiglio? – VIDEO

Negli anni ‘90 venne messo in commercio da Giochi Preziosi, Emiglio, il robot tuttofare che divenne l’oggetto del desiderio dei bambini

Spot robot Emiglio 1995
Emiglio robot (screen video)

La tecnologia ha fatto negli ultimi anni davvero degli enormi passi da gigante. Microtecnologie e prodotti meccanici che rasentano addirittura anche processi umani per la loro sofisticatezza nell’eseguire alcuni comandi specifici.

Anche in campo robotico la strumentazione è all’avanguardia, sono stati lanciati alcuni prototipi di robot davvero molto precisi e sempre più sfruttabili nella vita di tutti i giorni e anche in ambito medico.

Di robot però se ne parlava già anche negli anni Novanta e Giochi Preziosi pensò bene di lanciare sul mercato un giocattolo che riproduceva nelle fattezze proprio quelli che tanto sembrava stessero prendendo piede nei laboratori scientifici americani. Vi ricordate Emiglio il robot tuttofare?

LEGGI ANCHE -> Ti sblocco un ricordo: spot Fiat Punto, enorme sorriso e una sola parola: “Buonaseeeera” – VIDEO

Emiglio è meglio, lo spot che ha fatto sognare milioni di bambini

@vivaglianni90_official##andiamoneiperte ##neiperte ##nostalgia ##LoVediSoloQua♬ suono originale – Viva Gli Anni 90

LEGGI ANCHE -> Ti sblocco un ricordo, spot Peugeot 206: il miglior “scultore in India” di sempre – VIDEO

Nello spot che veniva passato in tv nel 1995 vedevamo un robottino alto circa 70 cm che si muoveva all’interno della stanza e portava gli oggetti a comando, riproducendo la voce che veniva selezionata dall’utente.

Era alimentato a pile e comandabile attraverso il radiocomando a distanza. Inoltre per far funzionare il martellante slogan “Emiglio è meglio” venne storpiato il nome Emilio che poco si adattava alla pubblicità.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Spot robot Emiglio 1995
Emiglio è meglio (screen video)

Il robot era comunque il desiderio di tutti i bambini, ma anche degli adulti, per il fatto di illuminarsi, riprodurre la voce, suonare, prendere oggetti e “camminare”. Portava anche con le mani un vassoio con bibite a chi stava sul divano davanti alla TV.