Accoltella l’ex fidanzata per strada. Ventenne lotta per sopravvivere.

Torino, ieri sera una giovane studentessa di origini greche è stata accoltellata per strada dall’ex fidanzato di origini albanesi. Le condizioni della ragazza sono disperate. 

auto travolge una famiglia
Carabinieri (foto dal web)

Sono ancora sconosciute le cause della violenta aggressione avvenuta questa mattina a Torino, la vittima è una ventenne di origine greche, brutalmente accoltellata dall’ex fidanzato 27enne di origini albanesi. Il giovane è stato tratto in arresto dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. La ragazza è stata tempestivamente trasportata all’ospedale di Molinette di Torino, trasferita poi al Mauriziano.

La vittima è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per diverse ore, erano molteplici le lesioni ai polmoni, la prognosi resta riservata. 

LEGGI ANCHE——> Omicidio-suicidio a Treviso, la lettera d’addio: “È autistico, che vita farà?”

Una tragedia consumata in pochi minuti.

ambulanza
ambulanza (foto dal web)

LEGGI ANCHE—–> Fallisce il piano del ladro acrobata: bloccato dalla vicina – VIDEO

Il 27enne, al momento dell’aggressione, avrebbe colpito l’ex fidanzata, con molteplici coltellate al collo, all’addome e al torace. La tragedia si è consumata ieri sera nel quartiere di San Salvario, poco lontano dall’abitazione della ventenne. Il tutto è accaduto in pochi minuti, a dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla ferocia del giovane albanese. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i carabinieri. I militari sono riusciti a recuperare il coltello, presumibilmente, utilizzato per l’aggressione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Sala operatoria
Sala Operatoria ( Foto di Sasin Tipchai da Pixabay)

Ancora un’aggressione, ancora una giovane donna che lotta tra la vita e la morte, ancora sangue. La prognosi della ragazza resta riservata. Seguiranno aggiornamenti.