Salerno, 17enne muore di bronchite: il tampone era negativo

Dramma in provincia di Salerno: a Castiglione dei Genovesi un 17enne muore per la bronchite. Si pensa a un arresto respiratorio, ma il tampone Covid era negativo

Salerno, 17enne muore di bronchite, oggi il funerale in chiesa
Salerno, 17enne muore di bronchite – Getty Images

A Castiglione dei Genovesi, in provincia di Salerno, un’intera comunità è sotto shock. Gli abitanti ancora non si rassegnano a dover dare l’ultimo saluto a Raffaele Coppola, 17 anni appena. Il ragazzo è morto ieri mattina, dopo quella che inizialmente sembrava soltanto una brutta influenza.

Secondo quanto dichiarato dalla famiglia, il ragazzo si era ammalato di bronchite. In pochissimi giorni la situazione precipita, tant’è che soprattutto nelle ultime ore Raffaele aveva sofferto di diversi episodi di dispnea e aveva difficoltà a respirare. Sintomi che, uniti alla febbre, avevano convinto i familiari della necessità di sottoporlo al tampone per accertare o meno la presenza del coronavirus.

LEGGI ANCHE -> Chi era Luca Attanasio, l’ambasciatore in Congo che lottava per la pace

17enne muore di bronchite, ma il tampone era negativo

Salerno, un 17enne muore di bronchite ma il tampone del 118 era negativo
Ambulanza (Photo by Marco Di Lauro/Getty Images)

LEGGI ANCHE -> Covid : “quasi zona Rossa” . Poi l’annuncio: “E’ terza ondata”

Durante la visita domiciliare del 118, Raffaele ha quindi fatto un tampone, ma l’esito è risultato negativo. Ai medici le condizioni di salute del 17enne non erano apparse così gravi da imporre un ricovero in ospedale, ma solo una terapia da seguire a casa. Ma ieri mattina il ragazzo è morto nel sonno, e al loro arrivo i soccorritori non hanno potuto fare altro che accertarne la morte.

Raffaele frequentava il terzo anno del liceo classico De Sanctis. La notizia della sua morte si è diffusa immediatamente, lasciando amici e docenti nello sconforto più totale. “Al più caro degli amici, alla persona più buona e più altruista che chiunque abbia mai conosciuto e che tutti avrebbero meritato di conoscere, sei sempre stato il raggio di sole nella selva oscura, e sempre lo sarai. Addio, resterai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri. Il tuo sorriso sempre pronto e disponibile lascerà un’orma indelebile come tutte le giornate passate con te”. Questo il toccante messaggio dei suoi compagni di scuola.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Fiori al cimitero per il 17enne di Salerno morto di bronchite
Pixabay

I funerali di Raffaele Coppola si sono svolti oggi pomeriggio in forma strettamente privata, presso la chiesa di San Michele Arcangelo. A dirgli addio solo i parenti più stretti.