Gongbang: la nuova moda giovanile spopola sul web

Per rompere l’isolamento e la solitudine imposti dal coronavirus, l’originale idea nasce dalle menti degli studenti sudcoreani.

 

La pandemia virale ha messo a dura prova la nostra quotidianità e la crisi sanitaria continua ad avere pesanti ripercussioni a livello internazionale. Per rompere l’isolamento sociale e la solitudine imposti dall’emergenza coronavirus, gli studenti sudcoreani hanno avuto la brillante idea di condividere filmati mentre si dedicano alla disciplina dello studio di libri e testi scolastici o universitari. Sin dal suo primo lancio sul web, questo fenomeno, meglio conosciuto come “gongbang”, sta riscuotendo un inaspettato successo in rete e l’iniziativa sta letteralmente spopolando nelle case di tutto il mondo. Scopriamo insieme i dettagli.

LEGGI ANCHE >>> Scontri nelle carceri: almeno 75 detenuti morti in un giorno

Gongbang: la spettacolarizzazione dello studio

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Uccide una giraffa e ne estrae il cuore: “ecco il mio regalo di San Valentino”

Derivata da “gongbu bangsong”, che in coreano significa “spettacolo dello studio”, la spettacolarizzazione intellettuale sta nuovamente impazzendo su Youtube. L’iniziativa è molto semplice da realizzare: basta riprendersi con una telecamera mentre si è intenti a studiare sui libri. Poco importa se si è chini sulla propria scrivania disordinata o su un lucido tavolino nella biblioteca comunale: l’importante e filmarsi mentre si è immersi nel mondo della cultura.

Nel video, il protagonista è immerso in una reale condizione di studio e non proferisce mai parola; in genere parla davvero poco e, soprattutto, non interagisce mai con gli utenti della piattaforma. In concreto, il filmato simboleggia la ripresa attraverso gli occhi di un’altra persona immaginaria nella stessa stanza; quella dello spettatore. Guardare la gente studiare può essere rilassante, nonché essere un ottimo rimedio per aumentare la concentrazione e la motivazione nel raggiungere i propri obiettivi scolastici.

Esistono diverse varianti dei video gongbang, la cui durata può arrivare a superare le 2 ore. Ad esempio alcuni studenti si riprendono; mentre altri preferiscono non mostrare loro volti per restare anonimi. Le riprese sono di solito accompagnate da musica rilassante o, al pari di video ASMR, i minuti sono scanditi dal semplice suono delle pagine sfogliate del libro o, ancora, dallo sfregamento della penna sulla carta. I video più popolari hanno raggiunto centinaia di migliaia di visualizzazioni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

E' boom di cattedre vacanti: 85.100
Biblioteca (foto Pixabay)

Il gongbang si è riacceso durante il periodo della pandemia. In una scuola sempre più distante con la DAD e virtuale; la nuova moda giovanile riunisce studenti e universitari di tutto il mondo che vi aderiscono, i quali trovano conforto in un ambiente familiare e intimo nelle abitazioni dei loro coetanei.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE

Fonte Ouest-France