Magalli e quel complimento a Samanta Togni: “Di te ne parlano anche…”

I Fatti vostri. Scambio di battute e siparietti tra i presentatori Giancarlo Magalli e Samanta Togni insieme al maestro Stefano Palatresi 

I fatti vostri Magalli Togni
I fatti vostri – screen RaiPlay

La trasmissione I Fatti vostri, ideata da Michele Guardì, ha scritto indiscutibilmente una pagina di storia della televisione italiana. Va in onda ormai da più di 30 anni. La prima puntata risale al 3 dicembre 1990. Il presentatore all’epoca era il compianto e mai dimenticato Fabrizio Frizzi; al suo fianco c’era Giancarlo Magalli che lo sostituì del tutto in un secondo momento.

Nel corso degli anni si sono avvicendati altri volti noti del piccolo schermo: Alberto Castagna, Massimo Giletti, Gigi Sabani, Paola Saluzzi, Roberla Capua, Michele La Ginestra. Una costante, però, ha sempre caratterizzato la messa in onda de I Fatti Vostri: il ritorno periodico di Giancarlo Magalli che, fino ad oggi, non si è mai distaccato del tutto.

Dal 2003 al 2008 cambiò titolo, stesso format ma il nome era Piazza Grande. Poi una pausa di due anni per ritornare alle origini nel 2009.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Carlo Conti rinuncia alla sfida, a Maria De Filippi il regalo inaspettato

Giancarlo Magalli e Samanta Togni: lo scambio di battute tra i due

i fatti vostri 22 febbraio
Giancarlo Magalli e Samanta Togni (screenshot)

LEGGI ANCHE —>Avanti un altro! Si riparte con il popolare show di Paolo Bonolis. Tutte le novità

Nella puntata di ieri de I Fatti vostri c’è stato uno scambio di battute tra i due conduttori in carica, Giancarlo Magalli e Samanta Togni. Il primo, com’ è noto, non ha avuto vita facile con la collega precedente: Adriana Volpe. I rapporti di lavoro erano talmente tesi e compromessi che la presentatrice tv ha deciso che, per il proprio benessere, fosse il caso di lasciare la trasmissione ed è approdata sulla rete emergente Tv8. Giancarlo Magalli ha continuato a punzecchiarla a distanza a mezzo social.

Ieri ha commentato in maniera scherzosa il look della Togni che ha reagito con una risata: “L’avete vista? Del suo nuovo look stamattina ne parlavano anche al tribunale di Piazzale Clodio”. 

Giancarlo Magalli dichiarazione deluso
Giancarlo Magalli  (Getty Images)

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Siparietto anche con il maestro Stefano Palatresi. Dopo l’esecuzione di un brano, Magalli ha detto: “Dietro le quinte è stata fatta una sorta di lotteria per chi indovinava quale canzone fosse”. Palatresi non si è offeso e ha spiegato: “E’ un brano bellissimo, è il Garibaldi innamorato, di Sergio Caputo”. Magalli, sempre ironicamente ha replicato: “Da come è stata suonata non l’ho riconosciuta”.