Lite tra fratelli per lavare i piatti culmina in un brutale omicidio

Un ragazzo di 26 anni ha ucciso accoltellando il fratello di un anno più grande al culmine di una lite in casa per chi doveva lavare i piatti.

Brasile lite lavare piatti omicidio fratelli
(Candoyi-Pixabay)

Un’agghiacciante vicenda arriva dal Brasile, dove un uomo avrebbe accoltellato ed ucciso il fratello al culmine di una lite scoppiata per futili motivi. La vittima è un ragazzo di 27 anni, assassinato dal fratello di un anno più piccolo. I due, secondo quanto ricostruito, avrebbero ingaggiato una discussione in casa su chi avrebbe dovuto lavare i piatti, al culmine della quale il 26enne avrebbe impugnato un paio di forbici e colpito la vittima al cuore. A nulla sono serviti i soccorsi, giunti presso l’abitazione dopo la segnalazione. Il responsabile è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di omicidio.

Leggi anche —> Attacco al dormitorio dell’Istituto: oltre 300 studentesse rapite

Brasile, lite in casa per lavare i piatti: 26enne accoltella e uccide il fratello con un paio di forbici

Polizia Brasile
(Getty Images)

Leggi anche —> Nuovo massacro nel Congo: oltre 13 morti nell’ultimo attacco

Un ragazzo di 27 anni è morto giovedì scorso, 25 febbraio, ad Andradina, cittadina nello stato di San Paolo, in Brasile. Stando a quanto riportano i media locali e la redazione britannica del The Sun, la vittima si trovava a casa con il fratello 26enne, quando i due avrebbero ingaggiato una lite su chi doveva lavare i piatti. Durante l’accesa discussione, il 26enne avrebbe impugnato un paio di forbici e colpito al cuore il fratello che è stramazzato a terra.

Lanciato l’allarme, presso l’abitazione sono arrivati i paramedici che hanno prestato subito soccorso al ragazzo ferito. I sanitari hanno trasportato d’urgenza il 27enne presso l’ospedale di Andradina, dove purtroppo i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso, sopraggiunto per un arresto cardiopolmonare causato dalle gravi ferite riportate. Intervenuti anche gli agenti della polizia della città brasiliana che hanno arrestato il fratello minore.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Polizia Brasile
Polizia Brasile (Getty Images)

Quest’ultimo agli inquirenti avrebbe dichiarato, secondo quanto riporta The Sun, di essere molto pentito di quanto accaduto. Il giovane è ora accusato di omicidio, mentre gli investigatori stanno ancora indagando per ricostruire nei dettagli la terribile tragedia.