Incidente mortale in quad: muore bambina di due anni

Sul quadriciclo fuoristrada c’erano altre tre bambine. La violenza dello schianto ha provocato la morte della più piccola. 

Il dramma è avvenuto sabato, 27 febbraio, a Fourchambault, nella Nièvre, dipartimento francese della regione Borgogna-Franca Contea. Stando a quanto riportano i media locali, il quadriciclo fuoristrada trasportava in totale quattro bambine. Al volante, la più grande, avrebbe perso il controllo del motoveicolo. I primi rapporti delle indagini investigative citano infatti che al momento dell’incidente, la vittima, 2 anni, era sul veicolo insieme a “altre tre bambine, rispettivamente di 3, 6 e 9 anni.

LEGGI ANCHE >>> Continua la repressione di sangue: almeno 18 morti

L’imprudenza è stata fatale

uomo si dà fuoco sui binari
Vigili del fuoco in Francia (Getty Images)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Adolescente ucciso a colpi di arma da fuoco: due arresti

Tutte le bambine sono imparentate e “provengono dalla stessa famiglia di nomadi”, precisa Le Journal du Centre. Al momento dell’incidente, la più grande ha perso il controllo del motociclo, andando a sbattere violentemente contro un ugello: il veicolo sarebbe poi precipitato dentro un fosso. L’impatto è stato così violento che la bambina di due anni è stata schiacciata sul volante dal peso delle altre tre. Secondo quanto riferito dai media, la piccola è stata trasferita d’urgenza all’ospedale di Fourchambault. In seguito, la vittima è stata assistita dai vigili del fuoco, i quali l’hanno trasferita d’urgenza al centro ospedaliero di Nevers, dove è morta poco dopo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Quatre fillettes se trouvaient sur un quad lorsqu’elles ont percuté un obstacle ce samedi 27 février 2021 à Garchizy (Nièvre). La violence du choc a entrainé le décès de la plus jeune, âgée de deux ans.

Pubblicato da France 3 Alsace su Domenica 28 febbraio 2021

Le indagini investigative restano aperte per consentire agli ispettori di ricostruire le dinamiche dell’incidente.

Fonte Le Journal du Centre